Italia Eventi 24
LinguaIT
Un mare di emozioni ed energia travolge Sassari: grande successo per i Negrita
La 1^ tappa sarda della rock band aretina al Teatro Verdi di Sassari

La recensione del nostro social reporter

È un po’ strano vedere lo storico gruppo rock dei Negrita nell’elegante cornice del Teatro Verdi di Sassari,per chi come me era abituato a vedere Pau,Mac e Drigo in ben altre situazioni. Ma questo era l’obiettivo del “Teatri Tour 2013” che ha registrato il sold out in quasi tutte le tappe.

Davanti ad un pubblico caldo e numeroso il gruppo di Arezzo ha stregato proprio tutti,reinterpretando l’intero repertorio musicale in chiave acustica,in un viaggio di oltre due ore che spazia dal rock di “Mama maè”,al blues di "Bum Bum Bum",passando per il jazz fino ad arrivare alle note più romantiche dei successi storici come “Magnolia”.

Ad aprire la serata sassarese è “Vai ragazzo vai” seguita da “Ho imparato a sognare”,due successi certamente diversi,ma che danno un’impronta decisa alla serata,una serata che vivrà di sussulti improvvisi. Le canzoni sono intervallate dagli interventi profondi di Pau che interagisce con il suo pubblico,prima calmo,più volte redarguito per la sua compostezza ed educazione,che sulle note di “Sale” esplode e fa succedere l’imprevedibile,anzi il prevedibile! Come una scintilla il pubblico scatta in piedi e dalla platea avanza verso il palco trasformando il teatro in uno stadio dove centinaia di mani si alzano al cielo e si uniscono in un’unica voce.

È proprio questo il bello dei Negrita: si susseguono le canzoni che li hanno resi celebri,“In ogni atomo”,“Brucerò per te”,“Che rumore fa la felicità”,“Radio Conga”. Pau non è più solo,a cantare e ballare con lui,ci sono centinaia di persone. Uno dei momenti più simpatici della serata avviene quando un fan davvero particolare,senza troppe inibizioni sale sul paco,bacia Pau sulla guancia per poi tornare al suo posto con estrema disinvoltura. Lo stesso Pau divertito rimane impassibile e continua a suonare la sua musica,in un’atmosfera divertente e sempre più elettrizzata.

Tra le note di “Rotolando verso sud” e “Gioia infinita” si conclude una serata indimenticabile per il pubblico sassarese. Il bravo Pau il giorno dopo ha deciso di pubblicare qualche mia foto scattata durante la serata nel loro pagina ufficiale di Facebook.

Non mi resta che dire: GRAZIE NEGRITA!

Gli altri scatti li trovate sulla pagina Facebook di Sardegna Marenostrum.it

Alessandro Sanna

0 eventi pubblicati

6 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

# Altre Notizie

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español