Italia Eventi 24
LinguaIT
Stagione di grandi risultati per il Teatro Verdi di Sassari
22.530 gli spettatori paganti

96 le produzioni andate in scena

Si è appena concluso una stagione di grandi risultati per Il Teatro Verdi di Sassari che nel cartellone 2017-18 ha registrato un trend in netta crescita rispetto all’anno passato. Dopo un esordio contrassegnato già da grandi numeri il secondo anno della gestione del Teatro Verdi a cura di Teatro e/o Musica ha visto rinascere definitivamente la storica istituzione cittadina grazie ad un ricco cartellone di produzioni. Sono state complessivamente 96 gli spettacoli andati in scena (tra quelli realizzate da Teatro e/o Musica e quelli delle compagnie ospiti) per un totale di 22.530 spettatori paganti. Lo scorso anno erano state invece 60 in totale le alzate di sipario  a fronte di 17.000 biglietti staccati.

L’ associazione culturale sassarese giunta alla boa dei 43 anni di attività traccia così un bilancio nettamente positivo della stagione 2017/18 contrassegnata da una serie di iniziative di successo e numerosi sold out che hanno riscontrato il favore della critica ma sopratutto del pubblico che da sempre ama frequentare il Verdi: tra i simboli dell’identità culturale di Sassari. Dal musical al gospel, alla danza, prosa, lirica, cabaret, musica classica e vernacolo sassarese tutte le forme d’arte sono state le benvenute anche quest’anno al Verdi in coerenza con la storia della cooperativa.

Teatro e/o Musica nella sua lunga attività prima sotto la direzione di Pietro Sassu, poi di Giampiero Cubeddu e ora di Stefano Mancini ha perseguito scelte culturali mai banali e sempre innovative senza mai venir meno allo stretto rapporto con il comune di Sassari, regione Sardegna MIBACT e Fondazione di Sardegna.

A consolidare questi risultati è arrivato anche un importante segnale da parte del ministero che recentemente ha premiato Teatro e/o musica  per i risultati raggiunti conferendo un’integrazione al contributo finanziario già erogato per il 2018  alla Cooperativa. “Siamo molto soddisfatti -dice il direttore artistico Stefano Mancini- anche perché abbiamo creduto (Cooperativa e proprietari del Verdi) nelle potenzialità di questo teatro e investito economicamente lo scorso anno nei lavori di aggiornamento e messa in sicurezza della struttura per l’ottenimento dell’agibilità tecnica.  Ora il Verdi, sia dal punto di vista strutturale che organizzativo, è proiettato verso il futuro per concretizzare una programmazione artistica articolata e duratura. Nel cartellone appena concluso sono state numerose le iniziative realizzate sulla base degli appuntamenti consolidati: la stagione concertistica “I Grandi Interpreti della Musica”, la rassegna di prosa e musica dedicata alle scuole, “Voci di Donna”, gli appuntamenti di fine anno con i Gospel. Abbiamo anche lavorato concretamente sull’ospitalità  aprendo le porte del teatro ad associazioni teatrali e musicali che rientrano al Teatro Verdi dopo anni di assenza. Un’altra nuova scommessa è legata alle potenzialità della Sala concerti che abbiamo aperto al pubblico puntando su una serie di iniziative: conferenze, incontri culturali in collaborazione con il Rotary Club di Sassari, presentazione di libri e nuove proposte di artisti ospiti che presentano le loro produzioni discografiche. Tra le nostre iniziative pionieristiche di successo anche lo  storytelling il “ Verdi racconta “ curato da Monica De Murtas un viaggio nel tempo  pensato per raccontare al pubblico la storia di questo antico teatro tra musica, danza, lirica e prosa.  Recentemente abbiamo ospitato anche il progetto dell’Associazione ACCESS ( Associazione Culturale Città Eventi Storia e Spettacolo) nata con lo scopo di promuovere e valorizzare i luoghi centrali della città di Sassari destinati alle attività di spettacolo”.

 

La programmazione del 2019  è già stata calendarizzata e partirà come di consueto con la stagione de “I Grandi Interpreti della Musica” attività principe di Teatro e/o Musica che propone un’offerta in linea con le più rinomate stagioni di classica internazionali. Anche quest’anno saranno tanti i nomi di richiamo inseriti in cartellone e a breve si potrà partire con le prenotazioni degli abbonamenti.

 

SardegnaEventi24.it

1176 eventi pubblicati

166 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

# Altre Notizie

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español