Italia Eventi 24
LinguaIT
Rossella Faa con Sighi Singin’ chiude ad Alghero la rassegna “Notes de Viatge Winter”
Rossella Faa incanta il pubblico del Teatro Civico di Alghero

Racconta,canta,si muove sul palco a ritmo di musica.

Rossella Faa,crocchia di capelli d’argento,abito scuro e grembiule bianco,ha incantato la sera dell’Epifania il pubblico del Teatro Civico di Alghero con il suo ultimo lavoro “Sighi Singin’”,un intenso e divertente spettacolo che mette al centro le più comuni paure delle donne,interpretato attraverso narrazioni e canzoni in lingua sarda.

Ben due i bis richiesti a fine serata – “Cannacca Macca” e “Malloreddus cun bagna” – da un pubblico attivo e partecipe con il quale Rossella Faa ha interagito e scherzato per tutto il corso dell’evento,accompagnata dalle note di Giacomo Deiana alla chitarra,Nicola Cossu al contrabbasso e Massimo Russino alla batteria.


Mestolo in mano e un libro pieno di immagini “ex-voto” per aver ricevuto come grazia la liberazione dalle peggiori paure tramandate nei decenni all’interno della famiglia,- streghe,topi,cavallette,ragni (“Maria Farranca”),blatte (“Raimunda”),fantasmi – superate ricorrendo sia a preghiere ai santi sia alle più ancestrali formule pagane.

Questi gli strumenti che,oltre alla propria voce,consentono all’artista originaria di Masullas di presentare storie,tradizioni e nomignoli conditi con sapiente ironia – “non so come lo chiamiate qui ma ‘noi in Sardegna’ il geco lo chiamiamo su pistillon” – e di renderli sia in prosa che in armonia grazie a un’approfondita formazione musicale e a una vasta conoscenza delle numerose varianti e inflessioni della lingua sarda,campidanese in particolare.


Paure che colpiscono le donne “perché dicono siano le più fifone” ma anche gli uomini,come l’estrema paura della morte – “giusto per finire con una cosa semplice”,ha scherzato Rossella Faa – meravigliosamente espressa nel brano “Pintadera”,che ha preceduto i due bis finali,a grande richiesta.


Con lo spettacolo di Rossella Faa si è quindi conclusa la rassegna “Notes de Viatge Winter”,organizzata dall’Associazione Raim Negre in collaborazione con Comune di Alghero e Fondazione META. Un calendario di sette appuntamenti che ha arricchito il programma dei festeggiamenti per il Cap d’Any algherese e che ha ospitato,tra gli altri artisti,Paolo Fresu,Gavino Murgia,Luciano Biondini,Carlo Ditta,Riccardo Arrighini,l’American Songbook,l’Heritage Trio e il Mariano Tedde Septet.

1014 eventi pubblicati

146 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

# Altre Notizie

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español