Italia Eventi 24
LinguaIT
Rimandato al 2021 il Festival Letterario di Gavoi
Intervista a Marcello Fois

“Cari amici, quest’anno Gavoi non ci sarà, con grande rammarico abbiamo preso questa decisione, ma non ci sono le condizioni per poter organizzare l’edizione 2020 de L’Isola delle Storie”.

Apprendiamo così la notizia che anche il festival letterario di Gavoi, quest’anno, prende la triste decisione di non andare in scena, per raccontarci questa scelta abbiamo raggiunto al telefono lo scrittore Marcello Fois.

Una chiacchierata con il presidente dell’omonima associazione che, ogni anno, registra nel cuore della Barbagia 20/25mila presenze, dunque una decisione sofferta da tanti punti vista ma altrettanto consapevole.

Marcello Fois non ha dubbi: “Un anno di pausa servirà a tutti, approfitteremo di questo tempo per ricaricarci per la prossima edizione, alla quale, magari potremo anche dedicare più giorni”

Parliamo dei motivi di questa decisione.

“Sono stati sostanzialmente due. Il primo è che non possiamo immaginare una versione streaming di Gavoi, ma non perché non sia una soluzione lecita, ma perché l’intero festival è organizzato sul territorio. Attraverso l’organizzazione svolgiamo di fatto azioni culturali ed economiche sul territorio, ed è con esso che a noi interessa avere a che fare. Trasferire tutto questo sul web servirebbe solo ad accedere a finanziamenti che a noi non servono, nel senso che possimao permetterci di rinunciarvi per quest’anno perché facciamo tutti altri lavori. È un privilegio, certo, ma è la verità. Gavoi è un festival di contatti, di gente, di comunità. L’altro e, forse, più importante motivo è che se anche noi ci impegnassimo a fare un festival ridotto, con ospiti locali e riducendo il pubblico a mille persone, correremmo comunque il rischio di mettere in pericolo comunità che grazie all’isolamento non hanno registrato contagi, ma che quello stesso isolamento, oggi, li rende irrimedialmente vulnerabili, Insomma per farla breve, basterebbe un soggetto positivo e noi non abbiamo sufficienti garanzie sanitarie”

“Cosa significa rimandare all’edizione 2021?”

“Non vuole sicuramente significare non fare nulla, ma anzi quest’anno lo impiegheremo per progettare un’edizione migliore. In generale tutti dovremmo approfittare di questo tempo per capire e dimostrare quanto siamo realmente autonomi. La parola autonomia viene spesso abusata, sarebbe il momento di far vedere cosa sappiamo fare: contarci come sardi, capire come si possono favorire i territori dell’interno, lasciando riposare anche le spiagge, e mostrando cosa siamo oltre quei 4 mesi in balia di porti e areoporti, promuovere e consumare prodotti locali, prendendo atto del fatto che non consumiamo ciò che produciamo”

“Il paese di Gavoi come ha vissuto questa decisione?”

“È stata una decisione comune. Certo, da un punto di vista economico è un danno notevole, poiché significa tanto per alberghi, ristorazione e molto altro”

“In questo momento tanti operatori culturali testimoniano che preferiscono rinunciare agli eventi e che lo streaming può essere solo uno strumento complementare, poiché viene meno l’esperienza a cui si vuole partecipare, di cui si vuole far parte”

“È esattamente così. Io passo gran parte della giornata  a fare lezione via web ed ho a che fare con eserciti di persone nella mia stessa situazione che di certo non hanno nessuna intezione di seguire un festival in streaming. Ho molto rispetto di chi si vede costretto a questa scelta ma, fortunatamente, noi possiamo rinunciarci”

Ringraziamo Marcello Fois per averci dato subito disponibilità a raccontarci questo momento così particolare per L’Isola delle Storie. A Gavoi ed al suo festival diamo appuntamento ad un 2021 che ci auguriamo essere spettacolare.

Maria Barca

131 eventi pubblicati

72 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

# Altre Notizie

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español