Italia Eventi 24
LinguaIT
Ma… donne parla di Parchi: risorsa antica e nuova a Comunicare l’Ambiente

«La comunicazione ambientale è un modo per promuovere comportamenti a favore della tutela dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile e si realizza grazie a campagne di comunicazione integrata che costruiscono una positiva adesione ai modelli di riferimento sul medio e sul lungo termine per favorire la gestione e la tutela del territorio».

È quanto sostiene il Manifesto della Comunicazione Pubblica Istituzionale e l’Associazione Culturale Ma…donne lo ha fatto proprio,tanto da avviare un ciclo di conferenze dal titolo “Comunicare l’ambiente”. Venerdì 15 dicembre,in Sala Angioy,nell’ambito di questo ciclo si è parlato di Parchi,risorsa antica e nuova. La giornalista Maria Antonietta Era,dell’Associazione Ma… donne oltre ad aver svolto il ruolo di padrona di casa,ha fatto da moderatrice al tavolo degli ospiti che sono intervenuti su un tema tanto importante quanto delicato.

L’ing. Mauro Gargiulo,già direttore regionale dell’Ufficio del Territorio e ex direttore del Parco La Maddalena,ha aperto la serata facendo una distinzione sui diversi tipi di Parco,ha fatto riferimento a normative che purtroppo in Sardegna vengono recepite poco e male; l’ing. Pierpaolo Congiattu,direttore del Parco dell’Asinara ha raccontato la sua esperienza professionale e l’importanza di una tutela mirata,avvalendosi di immagini suggestive. Queste hanno permesso di veicolare un messaggio importante in modalità easy,facile da cogliere e fare proprio,un messaggio che deve incidere nelle coscienze di ogni singolo individuo l’estrema importanza e la necessaria urgenza di quanto sia importante attuare nel presente una tutela dell’ambiente.

Solo facendo scelte consapevoli sarà possibile la reale sopravvivenza del nostro eco sistema. Ogni piccolo gesto oggi ha una ricaduta ambientale poiché tutto è legato al consumo di energia che in qualche modo deve essere prodotta e al cui consumo nessuno di noi può più sottrarsi. La Dott.ssa Luisa Carta,titolare della erboristeria In Herbis Salus di via dei Mille,con le tisane proposte in bicchieri di carta ecologica e biodegradabile al 100%,forniti dalla ditta Romano Biosolution che ha sede in Sardegna,ha in maniera pragmatica dato il proprio contributo per veicolare l’importante messaggio che la manifestazione anche in questa seconda edizione vuole dare: occuparci di natura per vivere meglio poiché noi viviamo se l’ambiente vive; perché l’ambiente è una risorsa di tutti,anche delle generazioni che verranno. Alla fine,i festosi canti delle voci bianche del coro Le Note Colorate dell’Associazione Rossini. Il concerto,diretto dalla M° Claudia Dolce è stato sponsorizzato dalla ditta MyStore Apple di piazza Castello. Un ciclo di incontri che non finisce qui.

Ma… donne con Comunicare l’Ambiente,vi dà appuntamento a gennaio,sempre a Sassari presso l’Auditorium del Carmelo in piazza colonnello Serra 11,per continuare a parlare di “Verde in Città” a 200 anni dell’isolamento della molecola della Clorofilla.

Brunilde Giacchi

59 eventi pubblicati

19 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

# Altre Notizie

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español