Italia Eventi 24
LinguaIT
Festha Manna a Porto Torres: un cammino comune di fede,tradizioni e cultura
Festha Manna 2018

Grande partecipazione alle celebrazioni e agli eventi speciali per i festeggiamenti dedicati ai Martiri Turritani

La Festha Manna come simbolo di valori comuni e di un rinnovato senso di unità attraverso la grande partecipazione popolare. La devozione per i Santi Martiri Turritani è solida e coinvolgente: nel fine settimana migliaia di persone hanno compiuto i rituali e i pellegrinaggi verso i luoghi simbolo del martirio di Gavino,Proto e Gianuario,la caratteristica chiesa di Balai Vicino e la maestosa Basilica di San Gavino. Tanto interesse anche per gli eventi della tradizione,per il folk e per gli appuntamenti di intrattenimento. Un connubio tra sacro e profano che contribuisce a far crescere l’attrattività di una festa apprezzata anche ben al di fuori del territorio turritano.
«San Gavino è presente nella storia del nostro territorio e nei simboli. La Festha Manna non è solo una festa patronale cittadina – sottolinea il Sindaco Sean Wheeler – ma un appuntamento che ha radici profonde in tutta l’Isola e non solo. Quest’anno la sua importanza è stata resa ancora più esplicita dalla partecipazione,per la prima volta,dell’Arcivescovo Gianfranco Saba e del Rettore Massimo Carpinelli al pellegrinaggio notturno. Un cammino che ha coinvolto centinaia di persone: sono onorato di averli potuti salutare personalmente nella notte tra sabato e domenica. Anche questo è un segnale di condivisione dei valori delle nostre comunità,ribadito ieri mattina sull’altare della Basilica di San Gavino con il sindaco di Sassari,Nicola Sanna,durante il rituale scambio delle chiavi tra le istituzioni e la Parrocchia».

Ai pellegrinaggi e alla Processione di Pentecoste che ha riaccompagnato i simulacri in basilica hanno preso parte migliaia di persone. A causa delle cattive condizioni meteo non si è potuta svolgere la processione del lunedì con il Santissimo Sacramento,che prevedeva anche la benedizione del mare. Per quanto riguarda gli spettacoli,sono state apprezzate le esibizioni di Carovana Folk,Migone,Baz e Cordas et Cannas,mentre la pioggia non ha consentito lo svolgimento del concerto dei Rock Tales. «Il primo ringraziamento va alla nostra Polizia Locale e agli uffici comunali. Non è mai semplice coordinare le operazioni organizzative della Festha Manna,ma siamo soddisfatti del lavoro svolto. Quest’anno,anche grazie al sostegno della Fondazione di Sardegna – aggiunge l’Assessora alla Cultura,Alessandra Vetrano – siamo riusciti a conservare le iniziative legate alla tradizione,alla cultura della terra e del mare,al folk e alle rappresentazioni con i bellissimi abiti dei paesi uniti dal culto per San Gavino».

La Festha Manna diventa un buon veicolo anche per il turismo. «Sono stati tanti i visitatori di diverse nazionalità presenti nelle strade di Porto Torres. I riti antichi,un culto che risale a 1700 anni fa e la valorizzazione delle tradizioni dell’Isola – prosegue Alessandra Vetrano – sono elementi che,insieme a mirate azioni di marketing,possono contribuire a rendere la festa sempre più attrattiva per i flussi del turismo religioso e culturale. Quest’anno la campagna di comunicazione è stata più capillare e società del territorio come Grimaldi Lines e Sogeaal ci hanno aiutato a promuovere la Festha Manna nei porti e in aeroporto. L’istituzionalizzazione del cammino di fede e la creazione di percorsi fruibili per tutto l’anno sono ipotesi che abbiamo proposto alla Regione,sperando che vengano accolte. La fede per San Gavino è diffusa in tanti comuni della Sardegna,ma anche in Corsica,Toscana,Campania e Liguria. Riteniamo che la condivisione di un culto che va oltre i confini regionali e nazionali – conclude l’Assessora – debba essere degnamente considerata e rispettata».

SardegnaEventi24.it

932 eventi pubblicati

123 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

# Altre Notizie

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español