Italia Eventi 24
LinguaIT
Artigianato
La cultura dell'artigianato sardo è una delle più ricche e caratteristiche al mondo,grazie alle abbondanti materie prime e all'arte artigiana tramandata nelle generazioni

Ceramiche,arazzi,tessuti,coltelli,cestini,corallo e gioielli sono tra i prodotti che maggiormente caratterizzano l'artigianato isolano; un artigianato unico e senza tempo. Ciotole,vasi,piatti,specchi e lampade fatti a mano e decorati con smalti policromi e oro.

Brocche tradizionali,anfore e la caratteristica "gallinella",ossia una ciotola che riproduce la figura di una gallina. La gallina è una figura assai ricorrente nelle creazioni artistiche sarde: più o meno stilizzata si ritrova soprattutto negli arazzi che venivano anticamente usati per coprire le cassapanche di legno ove si conservava il corredo nuziale.

Ancora oggi in alcuni paesi dell'entroterra le donne lavorano con gli antichi telai a mano,realizzando tappeti,arazzi e tessuti tinti con le erbe e decorati con disegni geometrici e floreali della tradizione.
Per questo tipo di creazioni sono rinomati i paesi di Mogoro,Isili e Samugheo.

Ad Oliena l'arte della tessitura raggiunge i massimi livelli nella creazione di pregiatissimi scialli dei costumi tradizionali. La cittadina di Bosa è conosciuta per gli esclusivi "filet",preziosi merletti ricamati. Originalissimo è il tessuto di sughero ottenuto tagliando la corteccia della quercia in fogli che vengono incollati su supporti di viscosa,seta e cotone.


I coltelli Sardi


Un'altra antica tradizione sarda è quella della leppa,coltello affilatissimo,ottenuto pressando fino 450 lamelle di acciaio,che si ripiega in un manico di corna di muflone,montone o cervo intarsiato a mano. I coltelli più famosi sono quelli di Pattada.


Il corallo


La patria del corallo è sicuramente la costa orientale,in particolar modo Alghero. Nel centro storico catalano le botteghe che lavorano e vendono monili in corallo sono numerosissime. La fede sarda è un altro gioiello della tradizione,si tratta di una lavorazione in filigrana. La filigrana è sempre stata utilizzata per creare gioielli preziosi come spille e bottoni dei costumi. Attualmente diversi orafi stanno proponendo nuove creazioni impreziosite dalle lavorazioni in filigrana che richiamano i disegni della tradizione.
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español