Italia Eventi 24
LinguaIT
V edizione del Festival Internazionale della Civiltà nuragica di Orroli
Con il coordinamento scientifico di Fulvia Lo Schiavo e Mauro Perra
Dal 10/09/2021 al 12/09/2021

Metti in evidenza il tuo evento


© ufficio stampa


Dal 10 al 12 settembre torna il Festival Internazionale della civiltà nuragica. Giunto alla sua V edizione, l’appuntamento organizzato dal comune di Orroli, con il coordinamento scientifico di Fulvia Lo Schiavo e Mauro Perra, si presenterà con una formula che anche quest’anno non prevede la presenza di pubblico (che potrà comunque seguire i lavori attraverso la diretta su Facebook e su altri canali social e web) e farà uso della piattaforma Zoom per gli interventi a distanza dei relatori.

“Il tema prescelto per quest’anno – sottolinea Mauro Perra – è quello dei “Contatti e scambi fra la Sardegna, l’Italia Continentale e l’Europa Nord-Occidentale nell’età del bronzo (XVIII-X sec. a. C.): la “via del rame”, la “via dell’ambra”, la “via dello stagno. Il nodo centrale è sempre la Sardegna nuragica che, oltre alla ben nota impressionante quantità di lingotti di rame, prevalentemente (ma non esclusivamente) di provenienza cipriota, sta continuando a restituire evidenze considerevoli di stagno, di ambra, di materiali vetrosi di vario genere, frutto di traffici e scambi con le popolazioni che, contemporanee alle genti dei nuraghi, abitavano le terre bagnate dal mare Mediterraneo e dall’oceano Atlantico”.

 

Per il sindaco di Orroli Alessandro Boi, “le scoperte degli ultimi anni, soprattutto quelle sull’alimentazione delle comunità protostoriche, hanno acceso un nuovo faro sul Nuraghe Arrubiu e su un festival che oggi è diventato un punto di riferimento per gli studiosi di tutto il mondo. L’amministrazione comunale è orgogliosa di poter promuovere un appuntamento di così alto valore scientifico e sono sicuro che anche l’edizione di quest’anno, malgrado le restrizioni dovute alla Corona virus, sarà straordinaria per la grande competenza dei relatori presenti e la ricchezza degli studi che saranno portati all’attenzione dell’opinione pubblica”.

IL PROGRAMMA

Si parte venerdì 11 settembre con le escursioni virtuali nella Sardegna nuragica. Ecco il programma: alle ore 15,30 l’introduzione a cura di Fulvia Lo Schiavo su “La Sardegna fra l’Italia Continentale e l’Europa Nord-Occidentale”. Seguono le presentazioni di Gianfranca Salis del volume Atti IV Festival 2020 e quella di Giovanna Pietra del volume Atti dei Festivals I-II-III (2017-2019). Alle ore 16.45 è previsto un intervento di Constance von Rüden sullo scavo di Grutti Acqua e il suo entroterra sull’isola di Sant’Antioco. Alle 17.45 in programma altre tre presentazione: 1) Gli scavi del santuario nuragico di Santa Vittoria di Serri. (a cura di Gianfranca Salis, Chiara Pilo e Federico Porcedda); 2) Progetto: L’anello mancante? La Sardegna e il commercio del metallo tra Scandinavia, Europa Atlantica e il Mediterraneo (Serena Sabatini).

Sabato 12 settembre il Festival prevede il convegno internazionale sui contatti e gli scambi fra la Sardegna nuragica, l’Italia Continentale e l’Europa Nord Occidentale nell’età del bronzo. Si parte alle ore 9 con i saluti del Sindaco Alessandro Boi. Seguono le relazioni di Mauro Perra (La ‘Terra degli Antenati’ in evoluzione, dai nuraghi alle rotte mediterranee), Raquel Vilaça e Carlo Bottaini (L’Occidente Iberico come luogo d’incontro nella tarda età del Bronzo: materiali, immagini e contesti), Nuria Rafel Fontanals e Ignacio Montero Ruiz (Iberia nord-orientale come crocevia dello scambio di metalli nella Recente e Tarda Età del Bronzo: influenze iberiche, europee e mediterranee), Tomeu Salvà Simonet (Rame, stagno e connessioni esterne delle Baleari nell’età del bronzo], Franco Marzatico (Le dinamiche di sviluppo culturale nell’età del bronzo nell’Italia settentrionale), Nuccia Negroni (La “Via dell’Ambra”, oggi. Manufatti datanti e nuovi dati sui tipi Tirinto e Allumiere in Sardegna), Ivana Angelini e Paolo Bellintani (Materiali vetrosi della Sardegna Nuragica: il quadro fornito dalle indagini archeometriche e archeologiche).

E ancora seguono gli interventi di Ivana Angelini e Paolo Bellintani (La Sardegna e le “vie dell’ambra”: conoscenze acquisite e dati archeometrici), Elisabetta Borgna (Dall’Adriatico all’Egeo: osservazioni sull’uso dell’ambra in ambito miceneo e lungo i percorsi delle relazioni interregionali dell’età del bronzo) Anne Leoherff («Boat 1550 BC.»: una grande storia da ieri ad oggi) e Johan Ling (Metalli “in movimento” (Moving metals) e imprese marittime).

 

Alle ore 18 è in programma la tavola rotonda diretta da Alessandra Giumlia-Mair dal titolo: La “Via dello Stagno” con le relazioni di Zophia Anna Stos-Gale (Department of Historical Studies, University of Gothenburg, Sweden), Daniel Berger (Curt-Engelhorn-Zentrum Archäometrie), Valentina Matta (Graduate School of Arts, Aarhus University, Denmark), Ignacio Montero Ruiz (Consejo Superior de Investigaciones Científicas-Spanish National Research Council), Gilberto Artioli (Università degli Studi di Padova, Dipartimento di Geoscienze), Moritz Jansen (Forschungslabor, Haus für Material und Analytik, Deutsches Bergbau-Museum, Bochum), Benjamin Roberts (Department of Archaeology, Durham University), Alan R. Williams (Department of Archaeology, Durham University) Elin Figuereido (Universidade Nova de Lisboa, Departamento de Ciência dos Materiais, Faculdade de Ciencias e Tecnologia Department, Lisbon).

 

La terza e ultima giornata, domenica 12 settembre, è dedicata (ore 10) alla visita guidata nel nuraghe Arrubiu di Orroli e alla ‘Tomba della Spada’(a cura di Fulvia Lo Schiavo e Mauro Perra)

Documenti Allegati

SardegnaEventi24.it

1753 eventi pubblicati

526 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo Orroli

Durante la prima parte della giornata Nubi sparse con qualche pioggia tendente nella seconda parte della giornata Sereno
Mercoledì
Durante la prima parte della giornata Nubi sparse con qualche pioggia tendente nella seconda parte della giornata Sereno
Min.17 °C
Max.26 °C
Tutto il giorno Sereno
Giovedi
16 / 25 °C
Tutto il giorno Sereno
Venerdì
16 / 28 °C
Durante la prima parte della giornata Nubi sparse tendente nella seconda parte della giornata Sereno
Sabato
19 / 28 °C
Durante la prima parte della giornata Nubi sparse tendente nella seconda parte della giornata Sereno
Domenica
20 / 31 °C
Tutto il giorno Sereno
Lunedì
17 / 27 °C
Tutto il giorno Sereno
Martedì
15 / 27 °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 24/09/2021 al 26/09/2021
San Teodoro
dal 04/09/2021 al 28/09/2021
Alghero
dal 18/09/2021 al 19/12/2021
Cagliari
dal 29/09/2021 al 04/10/2021
Portoscuso
dal 18/09/2021 al 26/09/2021
Ozieri
dal 25/09/2021 al 26/09/2021
Modolo
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español