Italia Eventi 24
LinguaIT
Terza Edizione di Comunicare l’Ambiente
La nuova edizione di Comunicare l'Ambiente, vedrà al centro degli interventi la citta di Sassari e il suo territorio. Ma... donne promuovendo questo tema si prefigge di richiamare l'attenzione sulla consapevolezza dell'importanza di vivere in una città dalla qualiltà della vita buona
Sassari - Sala Conferenze della Fondazione di Sardegna
15/10/2018

Metti in evidenza il tuo evento

Evidenza Facebook
Eva Mameli Calvino
PH: www.retemuseiuniversitari.unimore.it/site/...mameli-calvino/articolo160034716.html


Il dipinto di Andrea Lusso del primo ventennio del XVII sec. raffigurante l’antica chiesa di San Biagio in Sassari, costituisce spunto di riflessione per l’intervento della storica dell’arte Alma Casula, già direttrice del Mus’a al Canopoleno e oggi docente presso l’Accademia delle Belle Arti di Sassari. Nel dipinto si osserva la chiesa demolita dall’Ente Ferrovie nel gennaio del 1927, per ampliare il piazzale di manovra della stazione sassarese, la stessa è ancora visibile in situ in una preziosa foto d’epoca. Il paesaggio dipinto: Sassari tra sacro e profano, è infatti il titolo dell’intervento della Casula nell primo degli appuntamenti di Comunicare l’Ambiente che prende il via nella sua terza edizione il 15 ottobre, sempre con inizio alle 17.30, in Sala Conferenze della Fondazione di Sardegna in via C. Alberto a Sassari.
Edizione, quella 2018/19, dedicata esclusivamente al tema Sassari, osservata e ricordata sotto molteplici aspetti, a partire da quelli strettamente ambientalisti a quelli storici e artistici, passando per le problematiche legate alla salute sotto l’aspetto medico, ma anche scaturente dalla qualità della vita che la città offre.
Per cominciare, insime all’aspetto artistico, l’ideatrice del progetto Brunilde Giacchi, ha voluto accostare la dimensione normativa ambientale che verrà trattata da Maria Antonietta Mongiu, per altro già assessore regionale alla Pubblica Istruzione, Beni Culturali e Ambientali. Sarà lei che potrà sciogliere i quesiti che anche il comitato scientifico del progetto, composto dall’insegnante di lettere e critica letteraria Maria Rita Piras, insieme al filosofo ricercatore Riccardo Mansani e alla giornalista Brunilde Giacchi, si sono posti al momento della scelta dei temi. Quanti tra studenti e adulti sanno se tra Princìpi fondamentali della Costituzione Italiana vi sia anche quello che tutela anche il patrimonio storio artistico della Nazione, insieme a quello della ricerca scientifica e tecnica. Saranno stati abbastanza illuminati le donne e gli uomini del dopoguerra fascista a pensare che l’istruzione, la ricerca, e il paesaggio dovessero fondare progresso, riscatto e soprattutto traiettorie di senso?
Comunicare l’ambiente, anche quest’anno patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Sassari oltre che dal Laboratorio dei Saperi, non è soltanto parole, è come sempre multimedialità. Infatti questa rinnovata edizione vedrà coinvolti anche i giovani studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Sassari, riuniti in associazione DADA. Il loro contributo spazierà tra l’arte della pittura e quella della regia e tecniche di ripresa. Federico Pinna, curerà le letture sceniche i cui testi sono tratti dal libro di Italo Calvino, “Le città invisibili”. Luca Tuveri invece si cimenterà nell’arte pittorica realizzando dal vivo, una delle vignette che i temi di volta in volta ispireranno gli artisti del DADA.
La scelta del libro proposto dal Comitato Scientifico del progetto, è dettata dal grado di parentela che lo scrittore ha con la sassarese Eva Mameli Calvino che, morta solo nel 1978, è stata tra le prime ragazze a frequenta un liceo pubblico, tradizionalmente “riservato” ai maschi, e in seguito, particolarmente interessata alle scienze, s’iscrive al corso di Matematica presso l’Università di Cagliari, dove si laurea nel 1905. Proprio così, l’appuntamento commemorativo del progetto Comunicare l’Ambiente quest’anno è dedicato ad una sassarese di famiglia alto borghese, la quale in futuro, sarà la madre del più illustre scrittore, Italo Calvino.
La multimedialità vedrà ancora intersecarsi l’arte della recitazione e pittura con quello della musica. Come sempre il momento musicale giungerà al termine dell’incontro, con l’esibizione del Coro Doria di Chiaramonti, diretto dal M° Salvatore Moraccini, al fine di allietare il pubblico con canti della tradizione, ma anche classici del repertorio del canto a cappella. A moderare questo primo incontro promosso anche dal Conservatorio di Musica e da Italia Nostra, sarà Riccardo Mansani

Organizzazione

Ma... donne
[email protected]
3339007747


Galleria fotografica

Brunilde Giacchi

58 eventi pubblicati

19 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo Sassari

Tutto il giorno sereno
Venerdì
Tutto il giorno sereno
Min.11 °C
Max.17 °C
Durante la prima parte della giornata sereno tendente nella seconda parte della giornata nubi sparse
Sabato
10 / 14 °C
Tutto il giorno sereno
Domenica
8 / 14 °C
Durante la prima parte della giornata sereno tendente nella seconda parte della giornata nubi sparse con qualche pioggia
Lunedì
6 / 14 °C
Tutto il giorno nubi sparse con qualche pioggia
Martedì
8 / 14 °C
Durante la prima parte della giornata coperto tendente nella seconda parte della giornata nubi sparse con qualche pioggia
Mercoledì
6 / 15 °C
Durante la prima parte della giornata nubi sparse con qualche pioggia tendente nella seconda parte della giornata nubi sparse
Giovedi
10 / 17 °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español