Italia Eventi 24
LinguaIT
Proiezione di Essi Bruciano Ancora (They Still Burn) alla Cineteca Sarda di Cagliari
Dal 26/04/2018 al 27/04/2018

Metti in evidenza il tuo evento

VideoRitratti in Sardegna presenta Ritratti / Pellicole_Corpi_Città III Appuntamento 26 Aprile ore 20:30 Cineteca Sarda Viale Trieste 126 Cagliari Proiezione di Essi Bruciano Ancora (They Still Burn) di Felice D’Agostino e Arturo Lavorato Italia/Francia 2017,90 min

Sinossi
Accanto alla storia ufficiale del Risorgimento,che vede nella creazione dell’Italia unita una rivoluzione portata avanti in nome della civiltà e del progresso,ce n’è un’altra,rimasta a lungo ai margini,semiclandestina. Essi bruciano ancora cerca di dare voce e corpo a questa storia parallela,in cui l’Unità d’Italia non è altro che un processo di colonizzazione del Meridione,ancora oggi in corso.
Una trama storica e immaginifica che tiene insieme tutti i Sud del mondo e le rivoluzioni mancate,le derive della Storia e quelle degli esodi perenni,tra archivio filmico e scena brechtiana,storiografia menzognera e antropologia visuale. Essi Bruciano Ancora,presentato in anteprima all’ultimo Torino Film Festival è un film che nasce da un percorso di preparazione di 6 anni.

Un lavoro che nella sua elaborazione ha coinvolto nella fase di scrittura protagonisti,abitanti e maestranze locali,mettendo in moto visioni e intelligenze in una rilettura della storia e contemporaneamente della condizione del Sud e dei Sud di oggi,partendo dalla Calabria per connettersi al mondo. Così il gruppo di lavoro,sotto il nome di “Colletivo sole e carestia” si presenta nelle note di regia del film: “Sole e carestia! Quaggiù in Calabria,politica,n’drangheta e carabineri parinu tutti lu stessu misteri,di tutti quanti nd’avimu a spagnari… Combattenti e combattivi,ladri,schiavi,servi e cafoni,negri,mafiosi e puttane. S-confinamenti e barriere,denari,lealtà e realtà,visibile e non. Scelte. E noi? Corpi scaraventati nel cinema,paesaggi versati dalla storia – e tra centinaia di parole dette,almeno altrettante taciute. É Fanon…é Césaire…regalo in pagina di una condizione di cui non riuscivamo a parlarci…tensione di carni e muscoli pronti a scattare…violenza di sogno schiavo d’uomo… Colonisation! Colonisation! Colonisation! Cosa vogliamo essere in questo meridione,in questa immobilità credule,nella sua perversa attrazione all’apocalittico disegnata da una storia disonesta,cosa vogliamo essere?”

E’ da questa domanda,forse,che bisogna partire per immergersi nel film di D’Agostino e Lavorato. Essi Bruciano Ancora è la sintesi di un laboratorio di riflessione critica e politica sulla propria storia e sui territori del Sud,che la preparazione di questo lavoro ha animato. Una riflessione che parte dal pensiero di Nicola Zitara,e si intreccia a tantissimi altri pensatori e poeti come Gramsci,Frantz Fanon,Aimé Césaire,Thomas Sankara,“dominando una complessità storica e teorica attraverso un senso di condivisione popolare”(T. De Pace) che cerca di connettere storie di vinti distanti nel tempo e nello spazio per raccontare una colonizzazione in atto ancora,e contemporaneamente fornire una lettura nuova della storia ufficiale che sia la base per un nuovo atto di rivolta.

La riflessione critica e politica dei due registi,soprattutto nell’approccio e nella capacità di unire visioni e intelligenze in un percorso riflessivo aperto è stato il motivo per il loro coinvolgimento nel progetto di ricerca VideoRitratti in Sardegna ideato dall’associazione l’Ambulante,all’interno del quale saranno impegnati,il 26 e il 27 Aprile in un laboratorio di sperimentazione e significazione dei filmati di famiglia,digitalizzati e conservati dalla Cineteca Sarda dal titolo Refreming2_Pellicole e trame temporali. Felice D’Agostino e Arturo Lavorato dal 2000 collaborano con Suttvuess come registi,operatori,e montatori. Hanno svolto un’attività di ricerca e documentazione audiovisiva sulle lotte contadine nella Piana di Gioia Tauro e sono impegnati nella creazione di un archivio audiovisivo sui movimenti antagonisti calabresi. Insieme hanno realizzato diversi documentari: La gente dell’albero e i Vattienti (2004); Il canto dei nuovi migranti (2005),vincitore di numerosi premi tra i quali: miglior documentario Torino Film Festival 2005,primo premio al Buenos Aires International Film Festival e al Cinema du Reel 2006; Un racconto incominciato (2006); In amabile azzurro 2009; In attesa dell’avvento 2011 primo premio nella sezione Orizzonti della mostra del cinema di Venezia. Ritratti (Pellicole_Corpi_Città) è una serie di incontri,seminari,laboratori e proiezioni che nasce all’interno del Progetto di Ricerca “VideoRitratti in Sardegna” ideato e realizzato dall’Associazione l’Ambulante con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna Assessorato della pubblica istruzione,beni culturali,informazione,spettacolo e sport,le partnership della Società Umanitaria Cineteca Sarda,associazione Paesaggi di Famiglia e la collaborazione di Bo Film e Compagnia Cantante. Una sorta di apertura ed estensione del percorso di ricerca che vuole,attraverso l’incontro con il pubblico,allargare il confronto. Il filo rosso che lega questa serie di incontri è ovviamente il ritratto come discorso filmico,sperimentato da registi capaci di fornire letture singolari di luoghi nello spazio e nel tempo. VideoRitratti in Sardegna è un progetto di ricerca e sperimentazione del linguaggio cinematografico che parte dal ritratto come discorso filmico per creare una relazione narrativa tra materiali preesistenti del cinema amatoriale e il contesto sardo contemporaneo. Un progetto articolato in diverse fasi,che vede coinvolti artisti,videomaker ricercatori,nella visione,lettura e ri-significazione dei materiali del cinema di famiglia conservati nella cineteca sarda.

Frammenti di vite familiari,o sguardi più attenti a scorgere e documentare i cambiamenti sociali e antropologici in corso,che forniscono al progetto un materiale importantissimo per rileggere e ri-significare frammenti temporali,attraverso piccole storie che si collegano alla grande storia. Ideato e coordinato da Margherita Pisano e Gaetano Crivaro,registi e ricercatori dell’associazione l’Ambulante,con la consulenza e collaborazione scientifica di Lidia De Candia (Università degli studi di Sassari) e Roberto De Angelis (Università la Sapienza Roma) e con la collaborazione artistica di Massimo Carozzi del collettivo ZimmerFrei e,Felice D’Agostino e Arturo Lavorato del collettivo Sole e Carestia. Partner fondamentale del progetto,la Società Umanitaria Cineteca Sarda di Cagliari che con il progetto “La tua memoria è la nostra storia” in circa 7 anni ha recuperato,conservato e digitalizzato più di 8.000 pellicole che raccontano un pezzo di storia privata e familiare in un arco di tempo che va dagli anni ‘30 alla metà degli anni ‘80. Frammenti di vite private che si intrecciano inevitabilmente con la storia,i cambiamenti della società e di alcuni luoghi dell’isola nel tempo.

Altro partner è l’Associazione Paesaggi di Famiglia che ha recuperato e digitalizzato qualche centinaio di pellicole del territorio del Sulcis Iglesiente.

PROGRAMMA
26 Aprile – ore 20,30 Proiezione: Essi Bruciano Ancora di Felice D’Agostino e Arturo Lavorato presso: Cineteca Sarda,Viale Trieste 126,Cagliari Laboratori: Re-framing 2. Pellicole e trame temporali con Felice D’Agostino e Arturo Lavorato.

26-27 Aprile 2018,presso la MEM,Mediateca del Mediterraneo. Ideatori e organizzatori: L’ambulante è un laboratorio di ricerca che sperimenta l’interazione fra cinema,territori,città e abitanti attraverso iniziative culturali,di ricerca urbana e di produzione artistica. L’ambulante si immerge nei territori per costruire con essi processi in divenire proponendo diverse modalità di lettura e rappresentazione della contemporaneità.

Per informazioni e contatti: Margherita Pisano cell:3209213387 email: [email protected],[email protected],Web: www.videoritratti.org ,www.lambulante.org

Testo e immagine rilevati dal web


Organizzazione

[email protected]
+39 3209213387

Gianfranco Ghironi

702 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 23/08/2019 al 25/08/2019
Cagliari
dal 20/07/2019 al 25/08/2019
Samugheo
dal 14/07/2019 al 23/08/2019
Sarroch
dal 06/07/2019 al 15/09/2019
Florinas
dal 15/09/2019 al 29/09/2019
Cagliari
30/08/2019
Bono
dal 02/08/2019 al 31/08/2019
Assemini
dal 21/08/2019 al 25/08/2019
Alghero
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español