Italia Eventi 24
LinguaIT
Nona edizione di Nues
Il festival dei fumetti e dei cartoni nel Mediterraneo
Cagliari
Dal 23/11/2018 al 25/11/2018

Metti in evidenza il tuo evento

Evidenza Facebook
Nues
PH: cs Sgualdini


Sono sfide stra(ordinarie) quelle che intende lanciare il Centro Internazionale del Fumetto nella nona edizione del festival Nues, fumetti e cartoni nel Mediterraneo, in programma a Cagliari dal 23 al 25 novembre. Prima fra tutte la sfida insita nella nascita del nuovo polo culturale e bibliotecario della città di Cagliari, l’AMI – Archivio Multimediale dell’Immaginario, quest’anno sede principale della manifestazione; e ancora la sfida di raccontare e riscoprire la complessità della nostra realtà attraverso l’arte del fumetto, che grazie all’espressività data dall’unione di immagini e parole si pone al servizio di tematiche di grande attualità, come la condizione femminile, i diritti della comunità LGBT+, la tutela ambientale.

Anche quest’anno il festival diretto da Bepi Vigna, autore di Nathan Never e figura di rilievo nella produzione culturale fumettistica made in Italy, propone un ricco calendario di mostre, presentazioni, incontri e performance in cui il fumetto, medium d’elezione della manifestazione, si contamina con altre forme d’arte, offrendo così importanti spunti di riflessione sulla complessità della realtà contemporanea, grazie anche agli interventi dei numerosissimi ospiti di rilievo internazionale: tra i tanti, Leo Ortolani, Sergio Giardo, Giuseppe Palumbo e Lorenzo Terranera.

Come da tradizione, Nues non si fermerà a Cagliari ma approderà in diverse parti dell’isola per promuovere la cultura e i valori di cui è ormai manifesto da ben nove edizioni. Dopo alcune anteprime nella prima metà del mese, in collaborazione con il Festival Scienze, la manifestazione concentrerà il suo fulcro principale di appuntamenti dal 23 al 25 novembre a Cagliari tra la nuova sede del Centro Internazionale del Fumetto, in via Falzarego, e l’Exmà, e ancora in un appuntamento in collaborazione con il Sardinia Short Queer Festival, per fare poi tappe, a dicembre, a Lanusei, Baunei, Nuxis, Iglesias e Macomer.

Il programma del festival, quest’anno intitolato “Sfide Stra(ordinarie)”, si snoda in sezioni tematiche che declinano il concetto di sfida secondo accezioni differenti: Spazio ultima Frontiera, ispirata dai cinquant’anni del film culto di Stanley Kubrik “2001: Odissea nello spazio”; Letteratura_Scienza, ideata in occasione del duecentesimo anniversario della pubblicazione del celeberrimo Frankenstein di Mary Shelley; Sfide quotidiane, Eroi (Stra)ordinari e Ambiente, sfida globale.

Dopo le diverse collaborazioni che anticipano la manifestazione (l’ultima con il Festival Scienze, lunedì 12 novembre alle 11.30 all’Exmà: Roberta Balestrucci Fancellu, sceneggiatrice, presenta la sua graphic novel “Ken Saro Wiwa – Storia di un Ribelle Romantico” assieme a Paola Gaidano dell’O.S.V.I.C.), Nues partirà ufficialmente venerdì 23 novembre, con l’inaugurazione di una mostra e diverse presentazioni.

I tre giorni di manifestazione

Il primissimo incontro di venerdì 23 si terrà alle 10, nella Biblioteca Ragazzi della Città Metropolitana di Cagliari, in via Cadello 9, dove Lorenzo Terranera, illustratore e scenografo (suoi erano gli sfondi in studio per il programma “Ballarò”, mentre dal 2014 cura la grafica e le animazioni per “Di martedì”), presenterà la graphic novel “Tazio”, edita da Tunuè e dedicata alla visionaria storia di Tazio Nuvolari. Nell’opera, la biografia del mitico pilota automobilistico e motociclistico viene approfondita attraverso un’interessantissima introspezione dedicata alla storia che precede il mito. Alle 15, l’illustratrice e disegnatrice Marta Bertagna presenterà agli alunni dell’Istituto Comprensivo di Pirri il libro illustrato “Il bullismo spiegato ai bambini”, edito da BeccoGiallo con testi di Andrea Laprovitera, attraverso il quale coinvolgerà i giovanissimi spettatori in un laboratorio teso a sensibilizzarli sul delicatissimo tema trattato nella pubblicazione.

La giornata proseguirà nella sede del Centro Internazionale del Fumetto, in via Falzarego, dove alle 17.30 verrà presentata la mostra Spazio, ultima frontiera, dedicata alle origini della fantascienza, da Frankenstein a Star Wars. Curata da Bepi Vigna e da Stefania Costa, tra le opere esposte, alcune tavole originali di diversi artisti, tra cui Sergio Giardo, fumettista di casa Bonelli, che interverrà nel corso dell’incontro. A seguire, alle 18, Pier Luigi Gaspa presenterà “Frankenstein”, il libro (edito da Carocci) di cui è coautore con Marco Ciardi, in cui si approfondisce il background nel quale è nato l’iconico romanzo di Mary Shelley. Ad accompagnare la presentazione, Aurora Simeone, del Teatro del Sale, leggerà alcuni brani tratti dall’opera.

La prima serata di Nues si conclude alle 19.15 con la presentazione del fumetto “Egon Schiele. Il corpo struggente”. L’opera racconta la vita del celebre pittore, dalla nascita alla tragica morte, vista attraverso il segno di uno dei più importanti graphic novelist della scena italiana, Otto Gabos, amico di vecchia data del festival che anche quest’anno torna a partecipare alla manifestazione cagliaritana.

Sabato 24 si apre invece alle 10 con la conferenza Acqua Futura, sempre nella sede di Via Falzarego. Come ormai di consueto, Nues dedica un appuntamento alla sensibilizzazione degli studenti sui temi della tutela dell’ambiente; quest’anno si è scelto di dedicare una mattinata alla risorsa acqua, tema particolarmente sentito nel territorio sardo, soprattutto quando declinato sulla questione del rischio idrogeologico. L’autore Paco Desiato presenterà il suo fumetto “Mammacqua”, che, tra realtà e fantasia, racconta la battaglia intrapresa dai cittadini di Napoli per ottenere l’acqua pubblica, e “Primula – Un mare di plastica”, opera dedicata invece all’inquinamento dei mari. All’incontro parteciperanno anche il dott. Andrea Motroni, rappresentante dell’ARPA Sardegna, Paola Gaidano di Osvic ong e Pietro Lilliu delle Cantine Lilliu.

Alle 11, invece, al Liceo Scientifico Pitagora di Selargius, l’editor Andrea Plazzi e il disegnatore Giuseppe Palumbo presenteranno “Archimede Infinito 2.0”, un’importante opera che approfondisce l’importantissimo tema della trasmissione della scienza e del sapere.

Alle 16 si torna al civico 35 di via Falzarego, dove Marta Bertagna ripete il laboratorio dedicato del bullismo in collaborazione con l’associazione Il Teatro del Sale. Parallelamente, tra le mura del Centro Internazionale del Fumetto, gli ospiti di Nues terranno la tavola rotonda Fumetti, quale futuro?, sulla situazione dell’editoria italiana del settore. Segue alle 17 la presentazione del fumetto “Paoli”, edito da Taphros: l’opera di Frédéric Bertocchini ed Eric Rückstühl, dedicata all’eroe nazionale còrso Pasquale Paoli e agli ideali che rappresentarono la sua epoca, viene presentata da Alessandro Michelucci, traduttore, e dal semiologo Franciscu Sedda, in un incontro moderato da Bepi Vigna.

A chiudere la giornata di sabato è il celebre creatore di Rat-Man, Leo Ortolani, con il suo progetto editoriale “C’è spazio per tutti”, edito da Panini Comics. La storia di Ortolani si distacca dai suoi lavori precedenti, procedendo su due narrazioni parallele, i cui capitoli si alternano uno dopo l’altro. Da una parte il racconto, dal taglio storico e divulgativo, dei viaggi nello spazio dal 1947 in poi, con i primi lanci di animali fino ad arrivare allo sbarco sulla Luna e alle operazioni extraveicolari. Dall’altra, l’avventura di Rat-Man in compagnia dell’equipaggio della I.S.S. e in particolare di Rover, un avatar fumettistico dell’astronauta italiano Paolo Nespoli, e della cagnetta Laika. All’incontro parteciperà anche il matematico Andrea Plazzi, curatore delle edizioni di Ortolani dal 1997.

Il Nues Fest all’Exmà

Il fine settimana del festival si conclude domenica 25 novembre all’Exmà con il Nues Fest, una giornata ricca di eventi che vedrà susseguirsi presentazioni, interviste e performance dal vivo negli spazi del centro culturale in via San Lucifero, 71. Gli incontri saranno rilanciati anche dall’emittente radiofonica cagliaritana Radio X, media partner ufficiale del festival.

La mattina si aprirà proprio con uno speciale in diretta su Radio X alle 10.30, dove Andrea Plazzi e Giuseppe Palumbo parleranno di “Archimede Infinito 2.0”. Alle 11, invece, verrà inaugurata la mostra Comics, parole e immagini, che includerà quaranta tavole disegnate da Palumbo e da un altro caro amico di Nues, l’artista greco Yiorgos Botsos. Le opere, accostate non tanto per affinità artistiche quanto per l’amore per la scrittura e la narrazione e la loro relazione con l’immagine, è stata già esposta in diverse città tra la Grecia e l’Italia, e verrà ospitata all’Exmà fino al 2 febbraio 2019.

Alle 11.30 l’editor Guido Ostanel, insieme a Paolo Castaldi e Mattia Ferri, presenterà l’opera vincitrice del primo concorso di fumetto indetto dal Centro Internazionale del Fumetto e da Stormi, il progetto editoriale di graphic journalism nato sotto l’ala di BeccoGiallo. A conquistarsi il premio della giuria è stato il sardo Simone Sanna, con la sua delicatissima opera “La cosa più bella”.

A mezzogiorno, invece, Leo Ortolani tornerà sul palco di Nues con il suo nuovissimo progetto “Cinzia”, edito da Bao Publishing. Di tutti i personaggi che il fumettista pisano ha creato all’interno della saga ormai quasi trentennale di Rat-Man, uno dei più amati e memorabili è senz’altro Cinzia, la transessuale platinata. Con questo massiccio romanzo grafico, Leo Ortolani racconta la Cinzia mai vista prima, tra amore, consapevolezza di sé, esposizione dell’ipocrisia dei perbenisti, pathos, comicità e musical.

La giornata prosegue alle 15 con uno speciale su “La Cosa più bella”, in diretta su Radio X, che precede la presentazione delle 15.30 delle ultime due opere dell’autore Paolo Castaldi: “Pugni” e “Zlatan”. La prima, edita da BeccoGiallo, racconta quindici storie di pugili che hanno segnato in maniera indelebile non solo la boxe, ma anche la storia dei loro contemporanei narrate da Boris Battaglia. Graphic novel edita da Feltrinelli, “Zlatan”, invece, rappresenta su carta gli anni giovanili di Ibrahimovic, quelli che hanno formato il carattere spigoloso e ribelle del grande calciatore svedese.

Alle 16.30, Otto Gabos presenta il reading “2×1=2. Rivoluzione in famiglia: il referendum sul divorzio, due genitori e una figlia”, assieme a Teresa Porcella, ideatrice e curatrice della collana Il Suono della Conchiglia da cui è tratta la performance. Siamo all’inizio degli anni Settanta quando il dibattito che precede il referendum per l’abrogazione del divorzio spacca la società italiana… Anche Maria Teresa è una ragazza divisa. Tra via Fabbrica, la periferia in cui abita con la famiglia, e via Terra, il borgo agricolo dove ancora vivono i nonni paterni. Tra Alfonso, un padre silenzioso e complice, e Gina, una madre impegnata ed estroversa: due genitori che ormai non parlano più la stessa lingua. Tra la realtà, che spesso fa male, e la finzione delle canzoni di De Andrè, l’opera lascia agli ascoltatori un’eco inestinguibile delle parole e delle immagini di Patrizia Rinaldi e Otto Gabos.

Segue alle 17.30 l’incontro con gli artisti internazionali Giuseppe Palumbo e Pierangelo Di Vittorio, che presenteranno “Bazar Elettrico”, il “saggio grafico” in cui il collettivo Action30 cerca di riflettere sulle condizioni operative del fare ricerca, riattivando alcuni importanti tavoli da lavoro: l’informe rivista Documents (Georges Bataille); la Kulturwissenschaftliche Bibliothek e il rizomatico progetto del Bilderatlas Mnemosyne (Aby Warburg); il collage di citazioni dei Passages (Walter Benjamin).

L’intensissima giornata di incontri proseguirà alle 18.30 con Roberto Ricci e Laura Iorio, autori (insieme a Marco Cosimo D’Amico) de “Il cuore dell’ombra”, il fumetto per bambini che racconta come il piccolo Luc venga guidato dall’Uomo Nero in un viaggio teso ad affrontare ed esorcizzare le sue più grandi paure. Seguirà alle 19.30 la presentazione di “Nottetempo”, sempre di Tunuè, in cui l’autore Luca Russo parlerà di Alberto, un uomo che ha passato la vita con le spalle felicemente ricurve sui tasti di un pianoforte e con il corpo e la mente volti a Giulia, la donna solitaria dallo sguardo triste, e dalla grazia ipnotica, che ha amato senza riserve. Dopo la sua morte, però, Alberto viene inghiottito da un’assenza che si trasforma in un viaggio onirico e surreale nelle stanze della mente. Le due presentazioni delle opere Tunué verranno accompagnati dal pianoforte di Stefano Tore, compositore sardo che presenterà diversi suoi brani dal vivo.

La serata finale del Nues Fest all’Exmà si chiuderà alle 20.30, con il reading musicale “Il folle volo”, che vede insieme l’attore Giacomo Casti, il musicista Arrogalla e l’artista visivo Gildo Atzori impegnati a raccontare le sfide di Ulisse attraverso l’arte delle parole, della musica e delle immagini.

Come già anticipato, Nues non si fermerà con la serata finale dell’Exmà: l’indomani mattina, lunedì 26 novembre, è infatti in agenda “La sfida della legalità”, un incontro alla Facoltà degli Studi Umanistici di Cagliari, via Is Mirrionis, 1, nell’aula 15 dei locali di Sa Duchessa. Alle 11 verranno presentate due uscite su fatti di cronaca italiana legati alla malavita e timbrate BeccoGiallo: “Ragazzi di Scorta”, opera dedicata agli agenti di scorta di Giovanni Falcone, e “Lea Garofalo, – Una madre contro la ‘ndragheta”, che racconta la storia della donna che morì dopo essersi opposta alle attività mafiose del compagno e della sua famiglia. Con la sceneggiatrice Ilaria Ferramosca e l’editore Guido Ostanel, parteciperanno per l’Università degli Studi di Cagliari il professore ordinario di Diritto penale Giovanni Cocco, Clementina Casula, ricercatrice in Sociologia economica e del lavoro, e Marina Guglielmi, ricercatrice in Letterature Moderne comparate e professoressa associata.

Nues ha poi altri appuntamenti in programma per il mese di dicembre, con una collaborazione tra il Centro Internazionale del Fumetto e l’Associazione ARC Onlus all’interno del Sardinia Queer Short Film Festival. “La cosa più bella” di Simone Sanna verrà trasformata in un piccolo corto animato per l’occasione, in cui si inaugurerà anche la mostra del fumettista sardo Emilio Pilliu, dal titolo “Monkeys”.

Sempre a dicembre il festival andrà in tournée, approdando in diverse località dell’isola: la sezione Nues Extra sbarcherà a Iglesias, Baunei, Lanusei, Nuxis e Macomer, con presentazioni e laboratori di “Badù e il nemico del sole”, il progetto editoriale di Tunuè promosso dalle autrici Stefania Costa e Laura Congiu, con la promozione di “Dimonios – La legenda della Brigata Sassari” attraverso mostre e presentazioni a cui parteciperanno anche gli autori, Bepi Vigna e Gildo Atzori, e infine con la presentazione del nuovo libro illustrato dell’artista GioMo, “Io Sono Milo”, edito da Giazira.

La nona edizione del Festival Nues è organizzata con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport), del Comune di Cagliari (Assessorato alla Cultura), della Città Metropolitana di Cagliari e con la collaborazione di: Facoltà degli Studi Umanistici di Cagliari (Dipartimento Filologia, Letteratura e Linguistica), Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche di Cagliari, Fondazione Giuseppe Dessì (Villacidro), Museo delle Maschere Mediterranee (Mamoiada), Festival della Letteratura per ragazzi Tuttestorie, Festival Isola delle Storie (Gavoi), Associazione ScienzaSocietàScienza – Cagliari FestivalScienza, Comics, Parole & Immagini, Associazione ARC Onlus – Sardinia Queer Short Film Festival, Teatro del Sale – Festival L’Isola del Teatro e L’Isola Raccontata, Liceo Artistico e Musicale “Foiso Fois” (Cagliari), Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori Verbum, Edizioni Tunué, Edizioni Il Sirente, Edizioni BeccoGiallo, Ghiani Edizioni, Libreria Succa (Cagliari), Libreria Feltrinelli (via Paoli, Cagliari), Serengheti Travel (Cagliari), Locanda dei Buoni e Cattivi (Cagliari), Libreria GRIOT (Roma), Marina Café Noir, Typos Studio Editoriale, Radio Onde Corte, EXMA – Exhibiting and Moving Arts, Consorzio Camù – Centri d’Arte e Musei, Associazione Miele Amaro Circolo dei Lettori, SardegnaBiblioteche – Nord-Ogliastra Biblioteche, SardegnaBiblioteche – Sistema bibliotecario interurbano del Sulcis, Centro Regionale di Documentazione Biblioteche per Ragazzi, Biblioteca Provinciale Emilio Lussu, Bao Publishing, O.S.V.I.C. Organismo Sardo di Volontariato Internazionale Cristiano, Taphros Editore, Cantina Lilliu (Ussaramanna), Associazione Culturale Italo-ellenica AIAL – Leros (GR), Istituto Italiano di Cultura di Atene, Ambasciata d’Italia in Atene, Ambasciata di Grecia a Roma, Ministero alla Cultura Greco. Media partner: Radio X – Cagliari Social Radio.

PROGRAMMA

In collaborazione con FestivalScienza Cagliari – XI edizione – Scienza e risorse

Giovedì 8 novembre

EXMÀ – Gazebo Laboratori Didattici, Via S. Lucifero 71, Cagliari
ore 9:00 – 13:00
C’È ACQUA PER TUTTI?
Laboratorio didattico a cura di Maria Rita Puddu, geologa presso l’Agenzia regionale per il distretto idrografico della Sardegna, e di Lorella Costa, Stefania Costa e Laura Congiu, insegnanti del Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari.

Lunedì 12 novembre

EXMÀ – Sala conferenze Via S. Lucifero 71, Cagliari
ore 11:30 – 12:30
KEN SARO WIWA – STORIA DI UN RIBELLE ROMANTICO
Presentazione della graphic novel (Ed. BeccoGiallo).
Con Roberta Balestrucci Fancellu, sceneggiatrice, e Paola Gaidano, per l’Ong OSVIC.

Nues 2018 – Sfide (Stra)ordinarie

Venerdì 23 novembre

Biblioteca Ragazzi – Via Diego Cadello 9, Cagliari – ore 10.00
TAZIO
Presentazione del fumetto (Ed. Tunuè) e incontro con l’autore Lorenzo Terranera.

Istituto Comprensivo Pirri – Via Enrico Toti, 204, Cagliari
ore 15.00
IL BULLISMO SPIEGATO AI BAMBINI
Laboratorio e presentazione del fumetto (Ed. BeccoGiallo), con la disegnatrice Marta Bertagna.

Centro Internazionale del Fumetto – Via Falzarego 35, Cagliari
ore 17.30 – SPAZIO, ULTIMA FRONTIERA
Inaugurazione della mostra, con il disegnatore Sergio Giardo.

ore 18.00 – FRANKENSTEIN
Presentazione del libro (Ed. Carocci), con l’autore Pier Luigi Gaspa.
Reading di brani scelti tratti da Frankenstein con Aurora Simeone.
In collaborazione con Teatro del Sale.

ore 19.15 – EGON SCHIELE. IL CORPO STRUGGENTE
Presentazione del fumetto (Ed. Centauria Libri) e incontro con l’autore Otto Gabos.
A seguire – APERITIVO A FUMETTI

Sabato 24 novembre

Centro Internazionale del Fumetto – Via Falzarego 35, Cagliari – ore 10.00
ACQUA FUTURA
Incontro sulla risorsa acqua e presentazione del fumetto “Mammacqua” (Ed. RoundRobin) con l’autore Paco Desiato; partecipano Paola Gaidano per l’Ong OSVIC, Pietro Lilliu delle Cantine Lilliu, Dott. Andrea Motroni dell’ARPA Sardegna. Modera Bepi Vigna.

Liceo Scientifico Pitagora – Via Iº Maggio, Selargius – ore 11.00
ARCHIMEDE INFINITO
Presentazione con Andrea Plazzi e Giuseppe Palumbo.

Teatro del Sale – via Falzarego 35, Cagliari – ore 15.00
IL BULLISMO SPIEGATO AI BAMBINI
Laboratorio e presentazione del fumetto (Ed. BeccoGiallo), con la disegnatrice Marta Bertagna.

Centro Internazionale del Fumetto – Via Falzarego 35, Cagliari
ore 16.00 – FUMETTI, QUALE FUTURO?
Tavola rotonda con gli ospiti del festival sullo stato dell’editoria italiana di settore.

ore 17.30 – PAOLI
Presentazione del fumetto (Ed. Taphros), con Alessandro Michelucci. Partecipano il semiologo Franciscu Sedda e l’editore Dario Maiore; modera Bepi Vigna.

ore 19.00 – C’È SPAZIO PER TUTTI
Presentazione del fumetto (ed. Panini Comics) e incontro con l’autore Leo Ortolani, con la partecipazione di Andrea Plazzi.
A seguire – APERITIVO A FUMETTI

Domenica 25 novembre

EXMÀ – Via S. Lucifero 71, Cagliari
NUES FEST

ore 10.30 – SPECIALE RADIO X
In diretta con Andrea Plazzi e Giuseppe Palumbo.

ore 11.00 – COMICS, PAROLE E IMMAGINI
Inaugurazione mostra con Giuseppe Palumbo.

ore 11.30 – STORMI
Presentazione della rivista online e premiazione del concorso “A Bòlidu”, in collaborazione con BeccoGiallo.

ore 12.00 – CINZIA
Presentazione del fumetto (Ed. Bao Publishing) con l’autore Leo Ortolani.

ore 13.00 – JAZZ DAL VIVO (a cura di Radio X)

ore 15.00 – SPECIALE RADIO X
In diretta con Guido Ostanel, Mattia Ferri, Paolo Castaldi, Simone Sanna

ore 15.30 – LA SFIDA SPORTIVA
Presentazione di “Pugni” (Ed. BeccoGiallo) e “Zlatan” (Ed. Feltrinelli Comics) con l’autore Paolo Castaldi e l’editore Guido Ostanel.

ore 16.30 – 2×1=2. RIVOLUZIONE IN FAMIGLIA
Performance/presentazione del fumetto (Istos Edizioni), con Otto Gabos e Teresa Porcella.

ore 17.30 – BAZAR ELETTRICO
Presentazione del libro (Lavieri Edizioni) con gli autori Giuseppe Palumbo e Angelo Di Pietrantonio.

ore 18.30 – IL CUORE DELL’OMBRA
Presentazione del fumetto (Ed. Tunuè) con gli autori Roberto Ricci e Laura Iorio.

ore 19.30 – NOTTETEMPO
Presentazione del fumetto (ed. Tunuè) con l’autore Luca Russo.

ore 20.30 – IL FOLLE VOLO
Reading con Giacomo Casti e Arrogalla. Live painting di Gildo Atzori.

Contributi musicali a cura del pianista Stefano Tore.

Lunedì 26 novembre

Facoltà di Studi Umanistici – via Is Mirrionis 1 – Loc. “Sa Duchessa”, Cagliari – Aula 15, piano terra – ore 11.00
LA SFIDA DELLA LEGALITÀ
Presentazione di “Ragazzi di scorta” e “Lea Garofalo” (ed. BeccoGiallo) e incontro con la sceneggiatrice Ilaria Ferramosca e l’editore Guido Ostanel. Per l’Università degli Studi di Cagliari partecipano il Prof. Giovanni Cocco (professore ordinario di Diritto penale), la Dott.ssa Clementina Casula (ricercatrice in Sociologia economica e del lavoro) e la Dott.ssa Marina Guglielmi (ricercatrice in Letterature Moderne Comparate e professoressa associata).
Presentazione del progetto Stormi con Mattia Ferri e Paolo Castaldi.

Dicembre 2018

Sede Arc Onlus – Via Falzarego 35, Cagliari
LA COSA PIÙ BELLA / MONKEYS
Presentazione del fumetto “La cosa più bella” e incontro con l’autore Simone Sanna.
Presentazione della mostra “Monkeys” di Emilio Pilliu.

Nues Extra

Dicembre 2018

Iglesias – Istituto Comprensivo Nivola – Via Antonio Pacinotti
BADÙ E IL NEMICO DEL SOLE
Presentazione del fumetto (Ed. Tunuè) e incontro con le disegnatrici Laura Congiu e Stefania Costa.

Baunei – Lanusei – Nuxis (presso Biblioteche Comunali)

BADÙ E IL NEMICO DEL SOLE
Presentazione del fumetto (Ed. Tunuè) e incontro con le disegnatrici Laura Congiu e Stefania Costa.

DIMONIOS – LA LEGGENDA DELLA BRIGATA SASSARI
Presentazione del fumetto (Ghiani Editore) con lo sceneggiatore Bepi Vigna e il disegnatore Gildo Atzori; mostra con tavole originali tratte dal fumetto.

IO SONO MILO
Presentazione del libro illustrato (Ed. Giazira) e incontro con l’autrice GioMo.

Laboratori Nues 2018

A cura di Lorella Costa, Stefania Costa, Laura Congiu

• Mamoiada – Festival MaMuMask – 17 Giugno 2018
Fumetti in maschera – Laboratorio per bambini

• Gavoi – Festival L’isola delle Storie – 29-30 giugno/1 luglio 2018
Trasforma_nga! – Laboratorio per ragazzi

• Cagliari – Biblioteca Ragazzi / Macomer – Centro servizi culturali – Dicembre 2018
Come nasce un fumetto? – Laboratorio per bambini, in collaborazione con il C.R.B.D.R. e la Biblioteca Metropolitana Emilio Lussu.

Le mostre

SPAZIO, ULTIMA FRONTIERA
Centro Internazionale del Fumetto
Via Falzarego 35, Cagliari
Dal 23 novembre 2018

COMICS, PAROLE E IMMAGINI
EXMÀ – Via S. Lucifero 71, Cagliari
Dal 25 novembre 2018

MONKEYS
Sede Arc Onlus – via Falzarego 35, Cagliari
Da dicembre 2018

Staff

Direttore artistico • Bepi Vigna
Direzione organizzativa • Susanna Puddu
Responsabile mostre • Stefania Costa
Grafica • Laura Congiu
Progettazione e contenuti social media • Lorella Costa
Social media manager • Antonello Piras
Segreteria organizzativa • Emanuela Garau
Ufficio Stampa • Riccardo Sgualdini e Antonello Piras
Allestimenti • Teknoservice

Organizzazione

Centro Internazionale del Fumetto
Sito Web
[email protected]
320 06 31 200


SardegnaEventi24.it

949 eventi pubblicati

124 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo Cagliari

Durante la prima parte della giornata nubi sparse tendente nella seconda parte della giornata sereno
Martedì
Durante la prima parte della giornata nubi sparse tendente nella seconda parte della giornata sereno
Min.11 °C
Max.16 °C
Tutto il giorno sereno
Mercoledì
11 / 15 °C
Durante la prima parte della giornata nubi sparse tendente nella seconda parte della giornata poco nuvoloso con qualche pioggia
Giovedi
11 / 15 °C
Durante la prima parte della giornata poco nuvoloso con piogge moderate tendente nella seconda parte della giornata nubi sparse con qualche pioggia
Venerdì
11 / 15 °C
Tutto il giorno sereno
Sabato
9 / 13 °C
Tutto il giorno sereno
Domenica
9 / 16 °C
Durante la prima parte della giornata nubi sparse tendente nella seconda parte della giornata nubi sparse con qualche pioggia
Lunedì
12 / 17 °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Altri Eventi

dal 09/12/2018 al 17/12/2018
Orani
dal 09/11/2018 al 28/12/2018
Santu Lussurgiu
dal 02/12/2018 al 23/12/2018
Carbonia
dal 08/12/2018 al 24/12/2018
Iglesias
dal 14/12/2018 al 16/12/2018
Fonni
dal 17/11/2018 al 06/01/2019
Dolianova
14/12/2018
Cagliari
dal 27/10/2018 al 15/12/2018
Cagliari
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español