Italia Eventi 24
LinguaIT
Miniere Sonore 2012 – 5^ edizione
Dal 27/09/2012 al 29/09/2012

Metti in evidenza il tuo evento

Evidenza Facebook

Alla base del progetto c’è l’interesse per il sempre crescente legame tra musica e nuove tecnologie e le connessioni tra suono e altre espressioni artistiche,come la video arte e i fenomeni di carattere installativo, con una naturale ecletticità nella programmazione.Tre intense serate di musica e performance con artisti di caratura internazionale che avranno luogo a Oristano al teatro Antonio Garau e all’Hospitalis Sancti Antoni.

Diversi appuntamenti durante le serate a partire dalle ore 21:00.

L’ingresso è gratuito.

Un programma eterogeneo,in pieno spirito della manifestazione,che abbraccia performance di live electronics,composizioni originali,installazioni audio/video e musica contemporanea.

Giovedì 27 settembre la manifestazione si apre alle 21:30 al Teatro Garau con un concerto interamente dedicato al minimalismo americano. Al centenario della sua nascita,Miniere Sonore dedica la sua apertura al compositore americano John Cage. Per l’occasione verrà diffusa una delle sue composizioni acusmatiche più apprezzate “Fontana Mix”. All’insegna del mondo percussivo è il concerto vero e proprio affidato al Modular Ensemble (Marco Caredda,Roberto Magoni,Francesco Ciminiello,Roberto Pellegrini). In programma “Drumming”, una delle composizioni più celebri del compositore americano Steve Reich,e “The so called laws of nature” del suo connazionale David Lang.

La serata del venerdi 28 settembre comincia sempre al Teatro Garau alle 21:00 con il compositore di musica elettronica e strumentale Domenico Sciajno,ormai vero e proprio guru della scena musicale internazionale legata alla composizione elettroacustica. Per Miniere Sonore presenterà “Sonic Shuffle”,composizione per laptops e strumenti tradizionali,realizzata per quest’occasione assieme ad un ensemble di strumentisti provenienti dal Conservatorio di Cagliari,quest’ultimo partner del festival. L’ensemble diretto da Sciajno sarà composto da Nicola Cogliolo,Sergio Meloni,Sandro Mungianu,Francesco Medas,Marco Ferrazza,Diego Soddu, Walter Demuru ai laptop,Teresa Virginia Salis al flauto e Maria Giovanna Cardia al violoncello.La serata proseguirà alle 22:30 nello spazio del chiostro interno all’Hospitalis Sancti Antoni con la performance di live electronics dell’artista francese dÉbruit. Conosciuto e apprezzatissimo nei club di tutta europa per il suo accattivante e energico melange di brekbeat,hip hop,feel africano e sound caraibico,presenterà al nostro pubblico il suo ultimo lavoro discografico dal titolo “From the Horizon”. (In caso di pioggia il concerto si terra’ al teatro Garau)

Sempre l’Hospitalis Santi Antoni ospiterà l’intera serata di sabato 29 settembre. In apertura,alle ore 21:30,due lavori firmati dal collettivo di artisti cagliaritani e-Area 51. La composizione acusmatica “Non consumiamo Cage” di Gianni Balliccu,Marcellino Garau,Marco Marinoni,Filippo Mereu,Sandro Mungianu e Roberto Zanata. E a seguire la audio/visual performance basata su un racconto di Edwin A. Abbott dal titolo “Flatlandia: racconto fantastico a più dimensioni”,del duo Marco Ferrazza e Claudio Porceddu.A chiudere il festival,alle ore 22:30,sarà la performance di Tim Exile,figura di spicco a livello internazionale nell’ambito della musica di stampo improvvisativo legato al live electronics. Già conosciuto e apprezzato ospite dei più grossi festival di musica elettronica di tutto il mondo,per Miniere Sonore presenterà una produzione originale accompagnato dal video artista Michele Pusceddu.L’immagine per Miniere Sonore 2012 è un particolare dell’opera di Tonino Mattu “Gioco numero 2”,2008.

Programma
Giovedì 27 – ORISTANOTeatro Garau,ore 21:30Omaggio a John Cage – "Fontana Mix"Modular Quartet (ITA) – Percussive Landscapes Concerto per ensemble di percussioniSteve Reich,“Drumming” parte primaDavid Lang,“The so called laws of nature” parte prima,seconda e terza Venerdì 28 – ORISTANOTeatro Garau,ore 21:00Domenico Sciajno (ITA) – "Sonic Shuffle" concerto per ensemble di laptops e strumenti tradizionali Hospitalis Sancti Antoni,ore 22:30 dÉbruit (FRA),From The Horizon live elctronicsSabato 29 – ORISTANOHospitalis Sancti Antoni,ore 21:30e-Area 51 (ITA) “Non consumiamo Cage” – composizione acusmatica “FLATLANDIA” – audio/visual performance Hospitalis Sancti Antoni,ore 22:30 Tim Exile (UK),produzione originale per Miniere Sonoreaudio/visual performance HEURISTIC associazione culturalevia Cagliari,197 – [email protected] – 347.2264961Direzione artistica: Stefano CastaDirezione organizzativa: Lorenzo LeporiDirezione tecnica: Enrico SesselegoGrafica: Enrica FaraWebmaster: Diego DeiddaCon il patrocinio di:Regione autonoma della SardegnaProvincia di OristanoComune di OristanoConservatorio G.P. da Palestrina di CagliariLibreria Mondadori di OristanoAntitesi associazione culturale

Heuristic associazione culturale

3 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español