Italia Eventi 24
LinguaIT
Maya Film Festival,Festival di cinema indipendente.
Dal 04/10/2011 al 10/10/2011

Metti in evidenza il tuo evento

PROGRAMMA PROIEZIONI OTTOBRE

martedì 4 ore 21
“Sounds of Life” (4’26”) di Michele Salvezza
Cristina è una ragazza cresciuta segregata in uno scantinato,vittima di un uomo malvagio. Trova nei suoni che ascolta dall’esterno la forza di sopravvivere all’orrore quotidiano.

“La Punta della Lancia” (108’) di Jim Hanon
La vera storia di un gruppo di missionari che nel 1957 furono assassinati nella foresta ecuadoregna. Un film diverso,che punta tutto sulla forza dirompente dell’amore e del perdono.

mercoledì 5 ore 21
“Le Petit Camion” (20’) di PJ Gambioli
Racconta in modo delicato e appassionato le avventure di Bastiano e Josuè,padre e figlio adottivo che consegnando bombole per la città su una sgangherata ape,provano a scoprirsi e a conoscersi nonostante mille difficoltà.

“Exit – Una Storia Personale” (75’) di Max Amato
Marco ha un progetto,vuole porre fine alle sue sofferenze psichiche attraverso l’eutanasia; così intraprende solo il suo viaggio verso Amsterdam,unica meta per realizzare il suo obiettivo. Sarà compito del fratello quello di convincerlo a desistere.

giovedì 6 ore 21
“Una Circostanza Fortuita” (13’03”) di Emanuele Michetti
Il carcere,un uomo,i suoi riti quotidiani e il ruolo del caso. Viene proposta una fredda riflessione sull’esistenza umana dominata dalla fatalità del destino,dove il confine tra bene e male cessa di esistere.

“New Order” (93’) di Marco Rosson
E’ l’anno 2033,il 90% della popolazione globale è stata distrutta da un virus. Il dottor Cornelius Van Morgen tenta l’ultima strada per la salvezza,isola cinque sopravvissuti in una casa di campagna per osservare e studiare le loro attività cerebrali.

venerdì 7 ore 21
“Ultima Spiaggia” (9’50”) di Ciro Formisano
Un innamorato deluso si reca sulla spiaggia dove ha incontrato la sua donna per la prima volta. Affiorano i ricordi e l’immagine di lei,tutto sembra perduto.

“Il Cacciatore di Anatre” (95’) di Egidio Veronesi
Anno 1942. Il fronte della guerra è ancora lontano e nel piccolo paese di provincia,tra il basso modenese e il Po,Mario e i suoi amici vivono spensierati,ognuno di loro col proprio sogno da realizzare. L’arrivo della guerra e altre disavventure finiranno per travolgere il destino dei quattro amici cancellando le tante illusioni.

sabato 8 ore 21
“Sotto Casa” (5’) di Alessio Lauria
Il grigiore di una vita qualunque e la riscoperta della gioia e della speranza nella storia di un trentacinquenne che finalmente crede nei miracoli.

“Vittorio racconta Gassman” (79’) di Giancarlo Scarchilli
Il percorso professionale e umano di Vittorio Gassman. Il figlio Alessandro,come Virgilio,ci guiderà all’interno dell’universo appassionato,divertente,spettacolare e problematico di suo padre Vittorio,il grande Mattatore delle scene italiane.

“Il Numero di Sharon” (5’) di Robert Gagnor
Andrea e Lisa si conoscono su una videochat,ma quando lei gli detta il suo numero di telefono,un fulmine abbatte un traliccio e il paese va in blackout. Ora Andrea ha solo un numero di telefono cui mancano tre cifre,da qui comincia la sua impresa.

“Un Sueño a Mitad” (61’) di Francesco Apolloni
Racconta la storia del più importante centro culturale dell’America Latina,che Fidel Castro ed Ernesto Guevara,subito dopo la Rivoluzione,commissionarono a tre giovanissimi architetti. L’opera fu iniziata con estremo fervore ma per mancanza di fondi rimase incompiuta,lasciando al corso del tempo il degrado naturale delle costruzioni non terminate.

domenica 9 ore 19
“Chekhov in Cinema Seminar” (105’)di Michael Margotta
Riadattamento di tre opere: Il Gabbiano,L’orso,Lo Zio Vania,di Anton Pavlovich Chekhov.
Il seminario,condotto da Michael Margotta dell’Actor’s Center di Roma,si è svolto a Farnese,un piccolo villaggio della Toscana,dove un gruppo di attori ha messo in scena le tre storie in un casale del ‘700. Con abiti dell’epoca i partecipanti si sono calati nei personaggi scelti mentre una telecamera li riprendeva senza mai interromperli.

a seguire:
dibattito sul tema “Work in Progress” con i protagonisti del festival
(traduzione LIS per i non udenti)
ORISTANO Centro Servizi Culturali UNLA Via Carpaccio,9

Lunedì 10 ottobre
ore 17 “Gian Maria Volontè: un attore contro”,documentario di Ferruccio Marotti Italia,2007,111
ore 19 Conferenza “Il lavoro dell’attore” di Michael Margotta

A cura del Cineclub Oristanese,in collaborazione con Maya Inc.


Organizzazione

Sito Web
[email protected]
Tel +39 070 8564987 Fax +39 1786037764

mayafilmfestival

2 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 16/04/2019 al 02/07/2019
Cagliari
dal 07/07/2019 al 21/07/2019
Cagliari
dal 03/05/2019 al 30/10/2019
Bitti
dal 10/06/2019 al 08/07/2019
Cagliari
dal 13/06/2019 al 25/07/2019
Cagliari
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español