Italia Eventi 24
LinguaIT
Le Pastoriadi. Le olimpiadi della campagna,a Pattada
Una competizione in chiave sportivo-goliardica tra vari paesi del circondario di Pattada
16/06/2012

Metti in evidenza il tuo evento

Evidenza Facebook

Ogni paese partecipante (Goceano,Logudoro,Monte Acuto) con la propria squadra di rappresentanza sfiderà gli altri in discipline derivate dal mondo pastorale riviste in chiave sportivo-goliardica.
A fine serata vincitori e vinti potranno banchettare con l’arrosto di vitello.

Le discipline delle Pastoriadi sono:
Tosatura
: quattro squadre si affrontano in contemporanea con due concorrenti ciascuna. Il primo dovrà catturare e trobeire una pecora che porterà al compagno che la toserà con la forbice e in seguito dovrà pettinare e riassettare la lana. Eventuali tagli all’animale (max 2) si considereranno come penalità per la squadra,ma potrà intervenire un veterinario (che fa parte della giuria) che potrà a suo insindacabile giudizio squalificare il Comune partecipante.
Sellatura e Tramunonzu (Transumanza): due concorrenti per squadra si dovranno occupare della sellatura completa di due cavalli e in seguito tramunare delle pecore utilizzando solo la voce o il battito delle mani da un recinto ad un altro. Prova a cronometro.
Cattura del vitello: entro tre minuti un concorrente dovrà catturare "a soga" (al laccio) un vitello.
Taglia legna: i concorrenti dovranno con una sega a due manici tagliare un tronco di pino. Prova a cronometro in batterie da quattro squadre.
Murra: le squadre,estratte a sorte,si affronteranno in gironi e vincerà chi si aggiudicherà il maggior numero di vittorie.
Ogni vittoria equivale al tempo di 5 secondi che saranno sottratti dal tempo totale realizzato nelle prove precedenti.
Le squadre avranno a disposizione “unu Truffu” (un jolly) valido per una sola gara e permetterà di dimezzare il tempo realizzato in caso di vittoria della stessa oppure di raddoppiarlo in caso di sconfitta.
La classifica finale sarà data dalla somma dei tempi delle varie prove e la squadra del paese che avrà totalizzato il tempo più basso sarà la vincitrice della prima edizione delle Pastoriadi.I premi verranno assegnati sia ai concorrenti delle prime tre squadre che ai tre Comuni che essi rappresentano.Pre le restanti squadre classificate un riconoscimento di partecipazione alla manifestazione.

I premi in palio:
1° Posto – alla squadra – 250 € – al comune – un quadro di A. Roggio ispirato al mondo pastorale
2° Posto – alla squadra – 150 € – al comune – una forbice da tosare di Pattada
3° Posto – alla squadra – 100 € – al comune – una maschera artigianale in legno.

Info e regolamento completo nel sito della pro loco di Pattada

Organizzate dal comune di Pattada (assessorato allo sport e assessorato al turismo),la pro loco "Lerron" e l’Associazione Ippica Pattadese.

Gian Piero Mongiu (Pro Loco Lerron Pattada)

3 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Altri Eventi

22/12/2018
Viddalba
dal 08/12/2018 al 23/12/2018
San Sperate
18/05/2019
Cagliari
dal 23/11/2018 al 31/01/2019
Sassari
16/12/2018
Nuoro
dal 03/12/2018 al 06/01/2019
Semestene
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español