Italia Eventi 24
LinguaIT
La Lunga Linea Verde: Escursione a Villacidro
L'associazione Sonebentu propone un' escursione nella Foresta Demaniale di Monti Mannu di Villacidro
22/03/2015

Metti in evidenza il tuo evento

L’associazione Sonebentu propone per domenica 22 marzo un’escursione nella Foresta Demaniale di Monti Mannu (Villacidro).
La Sardegna è la natura selvaggia che molti ancora devono scoprire. Ed è qui che andremo a percorrere uno dei più interessanti itinerari del sud/ovest dell’isola ,costituito da un paesaggio di tipo alpino,con panorami magnifici,montagne selvagge e ricche gole fluviali. Si parte!

Il percorso inizia seguendo il sentiero che conduce verso “Piscina Irgas”. dopo l’attraversamento del rio Cannisoni, ci immettiamo su carrareccia che inizialmente fiancheggia il corso d’acqua,poi verso S iniziamo una ripida risalita a tornanti.
La vista della cascata ci ripaga della prima fatica e dopo qualche foto,continuiamo la risalita,meno ripida,attraversiamo Nuraxeddu (q.ta 690 s.l.m.). da questo punto il percorso segue una carrareccia che tra saliscendi più o meno impegnativi ci porta a Genna De Muru Mannu.
Da qui possiamo ammirare in tutta la sua magnificenza la dorsale crestata quarzifera che da origine alla Punta Muru Mannu (942 m s/l/m). Genna di Muru Mannu ci offre un altro spettacolo incantevole: verso est il canyon,con le sue pareti granitiche,dove si tuffa il Muru Mannu per formare la cascata più alta della Sardegna.
Seguiamo un sentiero fino alla dorsale E di P.ta Perda De Gragiolas,quindi scendiamo lungo un sentiero fino ad intercettare ed attraversare il rio Linas e dopo leggera risalita ci immettiamo sulla strada forestale che porta al vecchio Ovile oggi sede di una stazione della Forestale.
Proseguiamo oltre fino ad un vecchio rifugio,conosciuto come “Il formaggino” per la sua forma originale.
Dopo di che proseguiamo sulla carrareccia sino ad intercettare un sentiero che ci permetterà di costeggiare il fiume fino al canale che ci condurrà alle auto.
Il Gruppo Montuoso del Linas è costituito da un massiccio granitico compatto fino ai 1000 mt ed oltre. Al di sopra si trovano con estensione importante scisti cristallini del periodo paleozoico. Le rotondità numerose sormontano profondi valloni scolpiti dall’erosione,quasi tutti impenetrabili con figure fantasiose ed affascinanti. La parte boscosa è costituita da leccio,sughera,olivastro,corbezzolo,mirto,erica,fillirea,oleandro. il cinghiale,la volpe,la lepre,la donnola,il riccio,il gatto selvatico,il gheppio,il falco,lo sparviero ,la poiana,il cervo,il muflone sono alcune delle molteplici specie faunistiche che popolano questo territorio.

– Lunghezza 12 km
– Giro ad anello – primo tratto su mulattiera – seconda parte misto su tracce di sentiero/ carrareccia
– Tempo di percorrenza: 7 ore circa
– Dislivello: +658m/-650m.
– Difficoltà’ : E (escursionistico);

Il percorso richiede un minimo di allenamento e una buona forma fisica. Costo Trekking euro 20 (trekking-iscrizione annuale- pranzo del pastore) Le nostre iniziative sono riservate ai soci.
Iscrizione a Ass. Sonebentu e rinnovi – quota sociale per il 2015: € 10.
Per coloro che lo desiderano,l’associazione provvederà presso i propri partner di fiducia alla prenotazione di B&b ,albergo e ristorante.
Per info e prezzi Mail : [email protected] Tel: 3455011149 Fabio


Organizzazione

[email protected]
3455011149

Associazione Sonebentu

22 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español