Italia Eventi 24
LinguaIT
La Grande Prosa al Teatro Massimo,”Il Flauto Magico” secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio
Dal 22/11/2011 al 27/11/2011

Metti in evidenza il tuo evento

Direzione artistica e musicale di Mario Tronco

martedì 22 novembre Turno E
mercoledì 23 novembre Turno A
giovedì 24 novembre Turno B
venerdì 25 novembre Turno C
sabato 26 novembre Turno D
inizio spettacoli ore 20.45

Riletto,smontato,reinventato,rielaborato in sei lingue e a ritmo di jazz,rap,mambo,pop… come se l’opera di Mozart facesse parte di tutte le culture musicali di Piazza Vittorio,come se fosse una favola tramandata in forma orale e giunta in modi diversi a ciascuno dei nostri musicisti. Come accade ogni volta che una storia viene trasmessa di bocca in bocca,le vicende e i personaggi si sono trasformati,e anche la musica si è allontanata dall’originale,diventando Il flauto magico secondo l‘Orchestra di Piazza Vittorio.
La musica stessa si allontana dall’originale e negli arrangiamenti di Mario Tronco e Leandro Piccioni rivela ed esalta le potenzialità dell’Orchestra con il suo bagaglio interculturale. Questi musicisti portano la testimonianza di musiche,culture e religioni diverse,che si trovano riunite in questo progetto. Un Flauto contemporaneo,ambientato in una moderna società multirazziale. Non c’è da stupirsi allora se Tamino e Pamina,Papageno,Sarastro e gli altri personaggi cantano in wolof,spagnolo,arabo,tedesco,portoghese e inglese. I ruoli sono stati affidati ai musicisti in base a una somiglianza di carattere o per affinità con certe esperienze vissute: per esempio Ernesto Lopez Maturell interpreta Tamino con l’esuberanza dei suoi 22 anni e più che dall’amore per Pamina,è mosso dal desiderio di avventura e dalla paura dell’ignoto,che a quell’età si trasforma in eccitazione; il mago Sarastro è impersonato da Carlos Paz,un artista con un rapporto molto forte con la politica e la religione,che racconta spesso dei riti sciamanici del suo Paese. La Regina della Notte è interpretata dalla versatile e straordinaria Petra Magoni. La sua Regina finisce per cantare un mambo… Per diretta assonanza El Hadij “Pap” Yeri Samb è stato subito Papageno,una persona semplice e profonda con un carattere molto vicino al personaggio di Mozart.
Sorprendenti e originali le scenografie realizzate da Lino Fiorito,fatta di acquerelli che richiamano l’idea della favola e da didascalie disegnate su pannelli per i recitativi (come per la tecnica dei fotoromanzi). Un’atmosfera insieme magica e sognante,contrapposta al lato terreno e concreto dei musicisti,che per entrare nella parte indossano i costumi disegnati da Ortensia De Francesco.

Organizzazione

070 270577 - 345 4894565 (biglietteria)

Cedac Sardegna

11 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 31/12/2019 al 01/01/2020
Narcao
dal 09/11/2019 al 31/12/2019
Oristano
dal 28/11/2019 al 19/12/2019
Selegas
dal 22/09/2019 al 26/01/2020
Sanluri
dal 21/12/2019 al 23/12/2019
Irgoli
dal 14/12/2019 al 15/12/2019
Berchidda
dal 21/12/2019 al 22/12/2019
Irgoli
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español