Italia Eventi 24
LinguaIT
Inaugurazione a Su Pallosu della “Casa Museo Gianni Atzori”
26/05/2012

Metti in evidenza il tuo evento

Evidenza Facebook

A dieci anni dalla scomparsa del maestro,artigiano,Gianni Atzori (Oristano 1925-2002),grande appassionato di mare,apre un museo a lui dedicato.

Presso la Colonia Felina,dove i gatti scendono in spiaggia,la casa che è stata una delle prime abitazioni della Marina di San Vero Milis,realizzata nel 1961 da lui stesso insieme a Geppetto Iriu, che fu uno tra i primi pescatori subacquei di pesce e corallo,a usare muta e bombole nell’oristanese.

Gianni,scelse proprio Su Pallosu,come sua dimora,per la ricchezza del mare e per la sua tranquillità. Il figlio Andrea,insieme con la compagna Irina,hanno realizzato una casa museo,dove sono esposte molte delle cose che riguardano gli interessi di Gianni Atzori:
– Mostra Fotografica permanente su natura,storia e paesaggio di Su Pallosu,il più piccolo borgo marino d’Italia;
-Giardino dei gatti;
-Casa dei gatti;
-Collezione di Minerali sardi;
-Esposizione permanente di lavori artigianali in arenaria e trachite. -Mostra Fotografica permanente dei 52 gatti della Colonia Felina.

La Mostra fotografica permanente ospita complessivamente 29 pannelli fotografici. 10 pannelli in forex formato A3 sulle bellezze storiche,naturali di Su Pallosu: le torri costiere spagnole, la fauna,la flora,i siti e ritrovamenti archeologici; 9 pannelli fotografici plastificati in formato A4 con le foto d’epoca sulla storia della pesca a Su Pallosu,come l’antica Tonnara degli anni 20 e i principali personaggi che hanno dimorato a Su Pallosu nell’ultimo secolo; 10 pannelli fotografici a colori plastificati in formato A4,riguardanti tutti i 52 gatti (ognuno con il proprio nome) della Colonia Felina di Su Pallosu, dove i gatti scendono in spiaggia.

All’interno dell’esposizione anche una raccolta unica di oggetti legati al mare. Tra questi anche le palle di poseidonia oceanica di grandezza da record,una vertebra di capodoglio e i fucili subacquei a molla usati nel 1946.

La Casa Museo,così come la Colonia e l’Associazione Amici di Su Pallosu,non ha mai avuto alcun contributo da enti o istituzioni pubbliche: “Con questa iniziativa – spiega Irina Albu,dell’Associazione Culturale Amici di Su Pallosu – desideriamo offrire una nuova attrattiva turistica della Marina di San Vero Milis".

Le visite sono gratuite e gestite dall’Associazione Culturale Amici di Su Pallosu.
L’esposizione è stata possibile grazie alla collaborazione dell’archeologo Giandaniele Castangia,responsabile degli scavi archeologici sul sito nuragico di Su Pallosu,condotti per conto della Soprintendenza dei Beni Archeologici di Cagliari e Oristano,che ha curato i testi della parte storica e dei pescatori: Vincenzo Meli,Irene Tronci e Barore Carta,che hanno prestato all’associazione,foto e oggetti d’epoca.

GIAN PIERO PINNA

104 eventi pubblicati

52 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Altri Eventi

dal 08/11/2018 al 22/12/2018
Paulilatino
dal 24/11/2018 al 25/11/2018
Alghero
dal 24/11/2018 al 02/12/2018
Cagliari
02/12/2018
Samugheo
dal 22/11/2018 al 09/12/2018
Sardara
dal 24/11/2018 al 25/11/2018
Cagliari
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español