Italia Eventi 24
LinguaIT
In Cammino sotto le stelle “I misteri del lago”
Suggestiva camminata notturna e magici racconti e un aperitivo DiVino finale
21/07/2018

Metti in evidenza il tuo evento

Evidenza Facebook

In cammino sotto le stelle per il Lago Baratz è ormai un appuntamento classico curato dalla Scuola Sarda del Cammino,che quest’anno ritorna con una novità: la collaborazione con il CEAS Lago Baratz e con ALEA Ricerca & Ambiente,società che ne gestisce i servizi educativi e turistici.

Il Lago Baratz racchiude un fascino particolare,sia per il suo valore naturalistico ma anche perché osservare le sue placide acque al crepuscolo o di notte alimenta quel fascino misterioso che rimanda a tutte quelle leggende di città sommerse e castighi divini che sul territorio in molti conoscono.

Noi però anche quest’anno,dopo aver camminato,osservato ed ascoltato non subiremo dal cielo stellato nessun castigo divino… semmai parteciperemo ad un aperitivo di-vino,che ci verrà offerto dalla cantina Sorres di Sennori.

Preparatevi quindi,anche in questa estate 2018,a vivere l’emozione del cammino al chiaro di luna e immersi nei profumi e suoni della notte nella pineta che circonda l’unico lago naturale della Sardegna,guidati da Mauro Pirino della Scuola Sarda del Cammino e da Walter Piras di ALEA Ricerca& Ambiente.

DESCRIZIONE DEL PERCORSO
Dopo aver lasciato le automobili nell’ampio parcheggio del CEAS,costeggeremo il lago lungo il sentiero ad anello che lo racchiude. Il sentiero è di facile percorrenza,con limitati tratti ondulati in partenza che si alternano tra parti alberate e parti più scoperte,dove con un po’ di attenzione potremo assistere al chiassoso volo serale dei Gruccioni in alimentazione.

Proseguendo lungo il percorso ci addentreremo nella pineta più fitta e mentre ad ovest ogni tanto scorgeremo le acque del lago riflettere gli ultimi raggi del sole,in procinto di nascondersi dietro la duna,ad est,nei rari varchi tra gli alberi,inizierà ad accompagnarci la luna,ancora pallida ma sempre più decisa a prendersi il cielo.

Adesso il sentiero diventa completamente pianeggiante ma nella luce sempre più fioca del crepuscolo e non ancora schiarita dalla luna non mancheranno le "insidie": a distanza quasi regolare l’uno dall’altro,nel giro di pochi chilometri,alcuni giganteschi pini,abbattuti dal vento e dall’età,ci sbarreranno,solo in apparenza in realtà,il cammino,a ricordare che il lago ed il bosco circostante rinnovano senza tempo e senza interruzione il ciclo della vita e della morte.

Continuiamo il percorso circolare oramai quasi immersi nel buio e senza più avere troppi punti di riferimento e,all’improvviso invece,alla fine di una piccola erta sabbiosa,sarà proprio quello il momento in cui,finalmente, il lago ci si presenterà nella sua interezza,calmo,scuro,anche un po’ inquietante a primo acchito; in realtà ad una sosta ed osservazione più meditata poi vedremo che non c’è nulla da temere e molto da apprezzare.

Magari verremo "spaventati" dal verso improvviso degli Occhioni,tra i più rumorosi uccelli notturni che popolano i dintorni del lago. Ma adesso ormai conosciamo molto di Baratz e la passeggiata lungo la sua riva occidentale per ritornare al punto di partenza sarà l’occasione per sentire nuovi versi e provare nuove emozioni: le stelle e la luna oramai illuminano il cielo e le raganelle accompagneranno con il loro gracidio l’ultimo tratto di sentiero,fino alla passerella di legno che percorreremo,forse con il saluto dell’Assiolo o del Succiacapre,fino ad arrivare al CEAS Lago Baratz,dove appunto il percorso del castigo divino si trasformerà nell’arrivo all’aperitivo di-vino!

Come nelle passate edizioni,anche in questa camminata percorreremo un tratto del percorso all’imbrunire sino al suo termine,pertanto sarà necessario munirsi di una torcia.

La torcia frontale,per chi la possiede,consente di avere le mani libere e non ostacolare il giusto movimento della camminata.

Per godere al meglio della camminata è consigliato portare con sé uno zaino con all’interno snack energetici o frutta secca e un’adeguata quantità di acqua (almeno un litro)

DETTAGLI TECNICI DELLA CAMMINATA
Percorso facile e pertanto adatto a tutti,sterrato e sentiero sottobosco. 2h30’ circa di camminata,quasi sempre al coperto di maestosi alberi e immersi in un silenzio magico,trasmesso dalle meraviglie del lago.

La distanza complessiva del percorso,circa 7 km,risulta di facile percorrenza; i dislivelli presenti sono un poco impegnativi a motivo sia della moderata pendenza e lunghezza che del fondo un po’ pietroso. È previsto nella fase iniziale,prima dell’inizio della camminata,un briefing con una introduzione alla biomeccanica del cammino e della camminata sportiva (Fitwalking e Nordic Walking) ed attivazione muscolare.

Al termine della camminata è prevista una sessione di stretching e rilassamento muscolare.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA
(Si raccomanda la massima puntualità!): Raduno partecipanti presso il CEAS Lago Baratz: ore 18:30; Briefing e riscaldamento: ore 19:00; Inizio camminata: ore 19:30; Termine camminata: ore 21:30 circa; Stretching e rilassamento; Cena al sacco (a carico dei partecipanti) e Aperitivo finale (offerto dalla cantina Sorres di Sennori): ore 21:45

ATTREZZATURA,ABBIGLIAMENTO E SUGGERIMENTI
L’abbigliamento suggerito è quello sportivo o da “outdoor”. Una maglia tecnica e traspirante a manica corta sarebbe l’ideale almeno per buona parte del percorso,dopodiché si consiglia una con manica lunga. Pantaloni sportivi e/o da outdoor,leggeri e traspiranti. Le scarpe suggerite sono quelle da trail running o walking,o quantomeno una buona scarpa da running con un battistrada adeguatamente “grippato”,per permettere una buona presa sui terreni sterrati. Il consiglio è quello di non utilizzare calzature a “collo alto”,in modo da permettere un adeguato lavoro della caviglia/tibia; Zainetto con dell’acqua fresca (almeno 1 lt).

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
(E’ sconsigliata la partecipazione a minori di 10 anni): € 15,00 (Briefing,camminata guidata,aperitivo finale). ISCRIZIONE: Clicca il tasto ISCRIZIONE alla patina del sito https://www.scuolasarda.com/uscite/in-cammino-sotto-le-stelle-i-misteri-del-lago e segui le semplici indicazioni – Massimo 50 partecipanti!

Le iscrizioni devono tassativamente perfezionarsi entro e non oltre le ore 20:00 di venerdì 19 luglio 2018

mauro.pirino

3 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español