Italia Eventi 24
LinguaIT
Il verso giusto – Personale di Antonio Secci allo Spazio E_EmmE di Cagliari
Il nucleo di lavori selezionati in questa piccola esposizione antologica,abbracciano un periodo che va dagli anni 70 ai nostri giorni
Dal 13/06/2018 al 29/06/2018

Metti in evidenza il tuo evento

Evidenza Facebook

Testo di Presentazione di Anna Oggiano
Una mostra antologica è sempre il disvelamento delle ragioni e della ricerca operata nel corso degli anni da parte di un artista. Anni che rappresentano un periodo di vita dove una complessità di avvenimenti si susseguono. Una vita è fatta di stagioni che si ripetono,di colazioni,pranzi e cene,di amori e distacchi,di viaggi,lettere – prima cartacee e poi elettroniche – ricevute ed inviate,di musica ascoltata,di aria respirata e assaporata dalla pelle,dei colori del mare,della campagna e della città,di speranze e contrarietà,sogni e delusioni.

Vita è lavoro che,anche nelle applicazioni più umili,conserva e nasconde la scintilla della creatività. E’ nel riconoscere e riconoscersi nell’uomo,nell’abilità di essere artefice,di creare,costruire,trasformare l’ambiente e la realtà in cui si vive,nel vedere e cercare il celato,che si contraddistingue l’attività dell’artista che altro non fa,nella sua vita,se non evidenziare con reiterazione e costanza una idea.

La ricerca condotta da Antonio Secci nella sua lunga carriera mi pare volta,senza avere la pretesa di esaustività delle molte ragioni che sottendono il suo operato,alla disamina degli opposti e delle possibilità di conciliazione o armonizzazione degli stessi. Il nucleo di lavori selezionati in questa piccola antologica abbracciano un periodo che va dagli anni 70 ai nostri giorni.

In questi 40 anni l’artista ha scelto,di volta in volta,materiali diversi (metalli,plastiche,carte,colori acrilici,matite) per realizzare superfici materiche dove 2 soli colori delimitano spazi e forme accentuandone la contrapposizione. Queste forme geometriche irregolari,costrette su un supporto bidimensionale cui cercano di sfuggire proiettandosi nell’unica direzione possibile,davanti agli occhi dello spettatore,sono obbligate a convivere nello spazio dettato dall’artista,e trovare entro quei confini un dialogo. Ogni opera diventa una sorta di atollo disperso nell’oceano,un luogo o miraggio di approdo dove confrontarsi,scontrarsi o unirsi lasciando che le tensioni ed energie che increspano bordi e superfici trovino una comune lunghezza d’onda. (Anna Oggiano)

L’esposizione è visitabile dal 13 al 29 giugno 2018,nei giorni mercoledì,giovedì’ e venerdì,dalle ore 19.00 alle 21.00.

L’ingresso è libero e gratuito.
Per info e contatti: Cell. n.: 347 1345030
E-Mail: [email protected]

Testo e immagine rilevati dal web

Organizzazione

[email protected]
347 1345030


Gianfranco Ghironi

659 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Altri Eventi

dal 01/12/2018 al 02/12/2018
Santu Lussurgiu
dal 01/12/2018 al 02/12/2018
Burgos
dal 09/11/2018 al 30/11/2018
Assemini
dal 19/11/2018 al 25/11/2018
Cagliari
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español