Italia Eventi 24
LinguaIT
Il grande windsurf in Sardegna: a Culuccia arriva la Wind Techno Cup
Dal 04/07/2016 al 09/07/2016

Metti in evidenza il tuo evento

«La Sardegna si conferma ancora una volta terra ideale per ospitare e organizzare eventi sportivi di portata internazionale,in contesti naturali,suggestivi e incontaminati come quelli della costa gallurese». L’assessore regionale del Turismo,Artigianato e Commercio,Francesco Morandi,saluta così la presentazione del Wind Techno Cup,il Trofeo nazionale di Classe 2016 Techno 293,che dal 4 al 9 luglio riporterà il grande windsurf nella baia di Culuccia. Oltre duecento atleti si daranno battaglia sul blu smeraldo tra i colori scintillanti di tavole e vele.

Sarà un’avvincente competizione propedeutica per gli aspiranti campioni olimpionici,in particolare con le selezioni juniores e cadetti kids che permettono di gareggiare ed esprimere potenzialità semi-agonistiche fin dall’età di nove anni. Non perderanno l’appuntamento due campioni del mondo della disciplina: l’anconetana Giorgia Speciale e il cagliaritano Carlo Ciabatti. Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di windsurf,che aumentano di anno in anno anche grazie a manifestazioni come il Wtc.

Durante la presentazione,avvenuta stamane all’aeroporto di Olbia,Morandi ha posto l’accento sul grande valore di attrattore turistico: «Gli eventi sportivi internazionali sono un veicolo di promozione fondamentale. Il windsurf è uno degli sport simbolo,insieme alla vela e al kitesurf,del turismo attivo in mare,capace di completare l’offerta isolana per riposizionarla sui mercati mondiali. In questa direzione – ha concluso l’assessore – va anche la creazione del cartellone delle manifestazioni di grande richiamo turistico con programmazione triennale 2016-18,che vede protagonisti anche gli eventi sportivi internazionali».

Il progetto nasce per iniziativa del Club Porto Liscia guidato da Stefano Pisciottu,assieme alla Lega Navale Italiana di Santa Teresa Gallura e in collaborazione con prestigiose aziende e importanti partner come la Regione Autonoma della Sardegna. «L’obiettivo è la valorizzazione del territorio – spiega Pisciottu –,affinché le eccellenze dell’Isola possano essere conosciute nel mondo all’insegna dei valori sportivi e del rispetto per la natura. La scommessa è quella di trasformare il maestrale da elemento di disturbo a preziosa fonte di promozione turistica».

Alla conferenza stampa erano presenti,oltre ad atleti già vincitori di titoli Windsurf Nazionali,l’assessore regionale al Turismo,Francesco Morandi,le autorità aereoportuali,il segretario classe ws Techno 293,Vasco Renna,i presidenti Confcommercio Territoriale, il presidente del Sib Nord Sardegna-ConfCommercio Olbia,Claudio Del Giudice,le rappresentanze istituzionali di Santa Teresa di Gallura e Palau,i rappresentanti della Capitaneria di Porto e Guido Opizzi,presidente della Lega Navale Italiana di S. Teresa di Gallura che organizza l’evento assieme al Club Porto Liscia.

Significativo il messaggio del sindaco di Palau,Francesco Pala,rappresentato dalla vice Maria Piera Pes: «È un onore per la nostra amministrazione comunale patrocinare un appuntamento di così alto valore. La presenza di grandi campioni testimonia la valenza della manifestazione,così come la partecipazione del pubblico. È davvero un bellissimo esempio di lavoro sinergico,che mira a raggiungere un unico obiettivo,coniugare sport e scenari naturali per attrarre ogni volta sempre più appassionati,visitatori e turisti».

Lo start della Wind Techno Cup avverrà a Porto Pozzo nel pomeriggio di lunedì 4 luglio.
Martedì 5 sarà il momento della Techno Slalom Cup.
Mercoledì 6 si terrà la Long Distance; a seconda delle condizioni meteo si potrà effettuare una chiamata libera tra Slalom cup e Long distance.
Da giovedì 7 a sabato 9 avrà luogo il Trofeo nazionale cadetti Kids,mentre venerdì 8 serata in piazza a Palau in allegria con buffet e musica.

Adrenalina e sport ma anche cultura e tanto divertimento saranno gli ingredienti fondamentali dell’evento,che per una settimana porterà oltre 2mila visitatori al giorno sul litorale tra Palau e Santa Teresa di Gallura,considerato il miglior spot in Europa e uno dei primi tre al mondo per fare windsurf.
Le caratteristiche di Culuccia sono natura incontaminata,vento forte e mare piatto come una vera pista sul pelo dell’acqua.
Un luogo da favola che negli anni ha consolidato un curriculum di straordinario successo: grandi eventi,competizioni nazionali e internazionali,i mondiali juniores,tre edizioni consecutive del Windsurf Grand Slam,alcune tappe del Campionato Italiano Windsurfer e,ancor prima,i Campionati Europei Freestyle Efpt.
Come novità nella classe Techno,quest’anno ci saranno lo Slalom e la Long distance con partenza da Culuccia e arrivo alla Sciumara di Palau. Inoltre,tra le attività collaterali si terrà una Sup cup,la gara di sup a remi sulle lunghe tavole di tipologia longboard hawaiano.
L’appuntamento prosegue in spiaggia con numerosi laboratori informativi,ambientali e artigianali,che faranno da cornice alle regate permettendo ai turisti di approfondire la conoscenza del territorio. Presente anche un banco per la lavorazione della ceramica. Infine il Villaggio Sportivo permetterà a tutti,anche ai non esperti del settore,di poter vivere giornate indimenticabili tra gli stand di esposizione e promozione.

TarasPress

56 eventi pubblicati

30 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español