Italia Eventi 24
LinguaIT
Il Duo Giuliani per “Concerto Classico” di Amici della Musica a Cagliari
Concerto classico per la Stagione Concertistica 2015
Dal 25/06/2015 al 26/06/2015

Metti in evidenza il tuo evento

Evidenza Facebook

Le raffinate armonie e le invenzioni dell’Età Barocca e il fascino del Romanticismo con il “Concerto Classico” che giovedì 25 giugno alle 20 vedrà protagonista nella Chiesa Monumentale di Santa Chiara a Cagliari (presso le omonime scalette sopra piazza Yenne) il Duo Giuliani,formato dal violinista Francesco Pilia e dal chitarrista Matteo Cau,per un ideale viaggio tra Sei-Settecento e Ottocento seguendo il filo delle melodie.

Sulle note di Antonio Vivaldi,Johann Sebastian Bach e Niccolò Paganini,per un evento speciale,incastonato nella Stagione Concertistica 2015 degli Amici della Musica di Cagliari e organizzato in collaborazione con la Scuola Civica di San Sperate,la FILEF e la Società di Sant’Anna,in occasione della Summer School 2015 – un progetto internazionale che porta nell’Isola i giovani discendenti da sardi emigrati in America Latina e in Europa.

Il ricavato della serata – il biglietto unico costa 5 euro – sarà devoluto alla campagna di crowdfunding “Back to Bech”,per il restauro del pianoforte Bechstein donato alla Scuola Civica di San Sperate: il concerto acquista così una duplice valenza,culturale e sociale,e la storica associazione Amici della Musica di Cagliari aderisce e sostiene l’iniziativa pensata per riportare a nuova vita e al passato splendore lo storico strumento a tastiera,confermando il proprio intento di favorire lo sviluppo e la fioritura delle arti a Cagliari e in Sardegna.

Riflettori puntati dunque su Francesco Pilia (al violino) e Matteo Cau (alla chitarra),che interpreteranno alcune delle pagine più celebri e significative dei maestri del Barocco – come Antonio Vivaldi e Johann Sebastian Bach e di un artista eclettico come Niccolò Paganini,violinista e compositore ma anche chitarrista,celebre per lo stile virtuosistico e lo straordinario talento musicale,che favorirono la nascita del mito sotto l’egida del Romanticismo.

A dare il la il Concerto in re maggiore di Antonio Vivaldi (1678-1741) nella trascrizione per violino e chitarra,con i tre movimenti Allegro,Larghetto e Allegro in cui la voce del più acuto degli archi s’intreccerà a quella dello strumento a sei corde in uno stretto dialogo,per ricostruire preziosi accordi e armonie,con tutta l’eleganza della musica barocca.

Sarà poi la volta delle 4 Invenzioni (trascritte per violino e chitarra) firmate da Johann Sebastian Bach (1685 – 1750) – nei tempi Allegro Moderato,Moderato,Allegro e Vivace,in cui sapienza tecnica e sensibilità interpretativa si sposano per dar vita a piccoli gioielli sonori,in un’interessante polifonia dalla struttura rigorosa,e con la grazia e la piacevolezza di un divertissement musicale.
Suggellerà il “Concerto Classico” del Duo intitolato al compositore Mauro Giuliani,la celeberrima Sonata concertata in la maggiore per violino e chitarra di Niccolò Paganini (1782 – 1840) che si dipana tra vertiginosi e acrobatici virtuosismi da un Allegretto spiritoso all’Adagio assai espressivo per culminare nel Rondeau finale.
Un trittico sonoro di grande suggestione,con il concerto speciale dedicato ai giovani ospiti della Summer School 2015 a cura della FILEF Sardegna (Federazione Italiana dei Lavoratori Emigrati e Famiglie): figli e nipoti di emigrati sardi all’estero,nati e cresciuti in Argentina,Brasile,Stati Uniti,Francia e Germania,trascorreranno un breve periodo nella terra d’origine dei loro genitori e nonni,riscoprendo le proprie radici e i legami con l’Isola (conosciuta attraverso il ricordo dei parenti).
Il “Concerto Classico” organizzato dagli Amici della Musica di Cagliari fa inoltre parte della campagna di crowdfunding “Back to Bech” – un ciclo di concerti nell’Isola e non solo il cui ricavato servirà per il restauro del pianoforte Bechstein del 1890,proveniente da Udine,donato alla Scuola Civica di Musica di San Sperate da Erica Zappoli Thyrion,figlia di Viviana “Vivi” Colla (che vi si esercitò durante gli anni della guerra,quando viveva da sfollata,nelle campagne friulane). Uno strumento che racchiude un pezzo di storia – e di affetti privati,essendo il regalo di un padre alla figlia – e che attraverso il crowdfunding online (alla pagina “Un pianoforte per la civica” su retedeldono.it) e una serie di concerti,oltre all’uscita e la diffusione del cd contenente i dodici brani offerti da sei musicisti e compositori (Paolo Carrus,Silvia Corda,Battista Giordano,Stefano Guzzetti,Romeo Scaccia e Irma Toudjan) potrebbe ritornare presto all’antico splendore.
La Stagione Concertistica 2015 degli Amici della Musica di Cagliari proseguirà – in estate – con il recital della pianista Monica Leone – apprezzata interprete,formatasi nell’ambito della scuola del maestro Vincenzo Vitale – di scena giovedì 23 luglio alle 20.30 al Teatro Massimo di Cagliari (Sala MiniMax) con un intrigante recital che accosta un’antologia di Lieder trascritti da Franz Liszt,con il tema conduttore de “La Primavera” (Frühling (Wiosna) da Fryderyck Chopin,Frühlingslied da Felix Mendelssohn,Frühlingsnacht da Robert Schumann,Frühlings und Liebe da Robert Franz,Frühlingsglaube e Frühlingssehnsucht da Franz Schubert ) alla celeberrima “Gesänge der Frühe” op. 133 e al “Carnaval” op. 9 di Robert Schumann.

Seguiranno altri appuntamenti estivi e un ciclo di concerti dedicati al pianoforte e alla musica da camera,tra varie locations suggestive del capoluogo e dell’Isola oltre che presso il Conservatorio di Musica “G.P. Da Palestrina” e il Teatro Massimo di Cagliari; da segnalare inoltre l’importante appuntamento con il XXIV Concorso Internazionale di Pianoforte “Ennio Porrino”,che si terrà in novembre tra il Conservatorio e il Teatro Lirico di Cagliari con il coinvolgimento di giovani e già affermati talenti dello strumento a tastiera,e di una prestigiosa giuria,che per una settimana potranno gustare le bellezze di Cagliari e della Sardegna.
Evento speciale
a cura dell’Associazione Amici della Musica di Cagliari
in collaborazione con la Scuola Civica di San Sperate,la FILEF e la Società di Sant’Anna
in occasione della Summer School 2015
Concerto Classico
Duo Giuliani:
Francesco Pilia,violino/ Matteo Cau,chitarra
Chiesa Monumentale di Santa Chiara / CAGLIARI
giovedì 25 giugno 2015 – ore 20
Antonio Vivaldi (1678 -1741)
Concerto in re maggiore ( arr. per violino e chitarra)
-Allegro
-Larghetto
-Allegro
Johann Sebastian Bach (1685 – 1750)
4 Invenzioni (arr. per violino e chitarra)
-Allegro Moderato
-Moderato
– Allegro
– Vivace
Niccolò Paganini (1782 – 1840)
Sonata concertata in la maggiore per violino e chitarra
-Allegretto spiritoso
-Adagio assai espressivo
-Rondeau

Biglietto: 5 euro
***Il ricavato sarà devoluto alla campagna di crowdfunding “Back to Bech” per il restauro del pianoforte Bechstein donato alla scuola civica di San Sperate.

Info: tel. 070.488502 – www.amicidellamusicadicagliari.it

Anna Brotzu

5 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Altri Eventi

dal 08/12/2018 al 24/12/2018
Iglesias
dal 28/10/2018 al 23/12/2018
Iglesias
dal 08/12/2018 al 14/12/2018
Cagliari
dal 17/11/2018 al 29/12/2018
Belvì
dal 01/12/2018 al 06/01/2019
Villanovaforru
dal 22/12/2018 al 06/01/2019
Torpè
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español