Italia Eventi 24
LinguaIT
“Gusti di Marmilla” da assaporare a Senis e Curcuris
Dal 12/05/2012 al 13/05/2012

Metti in evidenza il tuo evento

Evidenza Facebook

Due giorni a base di seminari,degustazioni e laboratori di cucina a Senis e Curcuris,due piccoli paesi di questa incantevole zona dell’isola.

La manifestazione,elaborata e organizzata dal Consorzio Due Giare,prevede una vera e propria festa dei sapori e dei profumi a base di pani ‘e saba,olio extravergine di oliva,mandorle cultivar arrubia,lumache,grano “Cappelli”,coccoi a pitzus,cipolla rossa e pibadra (tutti presenti nell’elenco regionale dei prodotti tradizionali della Sardegna stilato ai sensi del Decreto ministeriale 350/99),che andranno a ispirare le parole degli esperti e le ricette ideate e realizzate da cuochi e chef appositamente per visitatori e degustatori.

Programma

ore 16 – Palazzo Baronale di Senis (Or),seminario dedicato alla “tutela dei prodotti tradizionali fra tradizione e innovazione”.
Dopo i saluti del sindaco Salvatore Soi e del presidente del Consorzio Due Giare Lino Zedda,si alterneranno le relazioni di Giovanni Antonio Farris e Francesco Nuvoli,docenti della Facoltà di agraria dell’Università di Sassari,le testimonianze dell’Associazione Nazionale Cuochi della Provincia di Oristano sull’utilizzo “contemporaneo” di prodotti della tradizione,Luca Saba,presidente della Coldiretti Sardegna,Gianni Ibba,dirigente dell’Agenzia Laore Sardegna. A tirar le fila dell’incontro – coordinato dal docente di sociologia del territorio e dell’ambiente dell’Università di Cagliari Benedetto Meloni – sarà l’assessore regionale all’Agricoltura Oscar Cherchi. E dopo tanto sapere arriva il momento del sapore: al termine del seminario è in programma una degustazione a base dei prodotti tradizionali.

Domenica 13 maggio,Curcuris (Or),dalle 9,30 intera giornata dedicata agli alimenti e alle preparazioni dalle forme,dalla consistenza e dagli aromi inconfondibili. Nel piccolo centro ai piedi del Monte Arci,le vie caratterizzate dalla presenza delle tipiche case in pietra dell’Alta Marmilla accoglieranno stand espositivi e angoli degustazione. Oltre a soddisfare il palato,il percorso gastronomico darà ai visitatori l’opportunità di conoscere tradizioni produttive antichissime e le innovazioni potenziali che i prodotti sono in grado di regalare. C’è la possibilità di partecipare ai Laboratori del Gusto diretti dagli chef dell’Associazione Nazionale Cuochi della Provincia di Oristano,mentre per i più piccoli la manifestazione prevede uno spazio ad hoc,“Giocare con il cibo”, un laboratorio con letture,disegni e attività di animazione scenica,in programma dalle 16. Due gli obiettivi dell’iniziativa: far conoscere ai bambini il valore storico e culturale della produzione agroalimentare dell’Alta Marmilla e fungere da breve percorso di educazione al mangiar sano.
Tutti i laboratori sono gratuiti (con prenotazione telefonica al numero 0783 910013,o per email all’indirizzo [email protected]).
Ore 18.30 Festival del Gusto,una degustazione “in musica” delle ricette preparate durante i laboratori e di altre pietanze in cui gli otto protagonisti di “Gusti di Marmilla” regnano sovrani. Il pubblico sarà invitato a danzare insieme al gruppo folk di Curcuris,accompagnato dalla chitarra sarda di Ignazio Cadeddu,per rinnovare un’usanza – quella del ballo tondo – ancora molto sentita e praticata dalla comunità locale.

Lungo il fine settimana tra Senis e Curcuris sarà distribuita una Guida contenente delle schede sui prodotti utilizzati e le ricette elaborate dall’Associazione Nazionale Cuochi Provincia di Oristano. Il menù proposto prende il via con i piatti d’entrata (come, ad esempio,la semplice ma corposa zuppa di cipolle rosse),passa per i primi,con varie portate a base di grano cappelli,fa tappa sulle immancabili lumache della Marmilla,per chiudere con i dolci,come,per citare uno dei presenti,il gelato al pane ‘e saba.
Nel progetto del Consorzio Due Giare la valorizzazione del saper fare locale si apre alle nuove frontiere della comunicazione interattiva. Oltre alla guida cartacea,le informazioni sui prodotti e le ricette posso essere acquisite scaricando gratuitamente dall’APP store I-Tunes un’apposita App per I-phone.

Il progetto “Gusti di Marmilla”

“Gusti di Marmilla” è un progetto di promozione istituzionale che segue la filosofia di una “riappropriazione” del valore socio-culturale del cibo,inteso come cardine e testimone del rapporto fra uomo e vita. Infatti la manifestazione mette al centro dell’attenzione prodotti e cibi ricchi di valore fortemente legati al ciclo della vita agricola che per secoli – cucinati,conservati,trasformati,lavorati e portati sulle tavole – hanno scandito le stagioni delle popolazioni della Marmilla e che arrivano fino a noi portando in dote tanta storia e qualità organolettiche e gustative eccezionali.

Il progetto Gusti di Marmilla è realizzato anche grazie al contributo dell’Assessorato Regionale dell’Agricoltura e Riforma agro-pastorale della Sardegna e dei comuni di Albagiara,Baradili,Curcuris,Gonnosnò,Nureci,Pompu,Senis,Sini,Villa Verde.

Info
Consorzio Due Giare,Agenzia di Sviluppo Locale
0783 910013

Maria Carrozza

15 eventi pubblicati

1 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español