Italia Eventi 24
LinguaIT
Gavino Murgia-Luciano Biondini Duo ad Alghero per “Notes de Viatge Winter”
24/12/2011

Metti in evidenza il tuo evento

Quarto appuntamento con la rassegna Notes de Viatge Winter,organizzata dall’Associazione Raim Negre in collaborazione con Comune di Alghero e Fondazione META in occasione dei festeggiamenti per il Cap d’Any algherese 2011.
Questo incontro vedrà il duo formato da Gavino Murgia e Luciano Biondini celebrare la vigilia di questo Natale 2011 con un concerto all’aperto in Piazza Civica nella mattinata di sabato 24 dicembre,alle ore 11.30.
Con questo concerto,Murgia e Biondini intendono dare espressione a un percorso fatto di energia e poesia fuse in un’alternanza di improvvisazione tout-court e composizioni originali proprie. Una poesia di incontri e dialoghi che scaturisce dai mondi interiori e dalle esperienze musicali e umane che accomunano i due musicisti,un concentrato di energia che è possibile riscontrare solo quando l’affiatamento tra i musicisti è elevato e la confidenza con la propria musica è assoluta.
Murgia e Biondini invitano a condividere il fascino dell’incontro e della contaminazione,dai contorni spesso inattesi persino per loro stessi: arcaicità e modernismo si fondono in sussurri delle creature della natura,nell’urlo degli alberi mossi dal vento,nel verso di misteriosi uccelli notturni filtrato da dispositivi moderni per ritrovarsi infine nel vortice dello stupore sensoriale. Tutto grazie solo a due uomini e al “respiro” di una voce,un sax e una fisarmonica.

Gavino Murgia – sassofono,voce e flauto
Nuorese,inizia a suonare a dodici anni il sax alto. Grazie alla ben fornita discoteca del padre ha la possibilità di scoprire e crescere ascoltando il jazz e la musica classica. A quindici anni inizia a suonare con vari gruppi pop e funky e a collaborare con alcune compagnie teatrali in Sardegna. Frequenta i seminari di Paolo Fresu a Nuoro e da lì a poco parte a Siena per concorrere a far parte dell’Orchestra Giovanile Italiana di Jazz come primo sax tenore. Questa immersione nel mondo del Jazz gli consente di accrescere la propria esperienza e di conoscere tantissimi musicisti con i quali compie innumerevoli esperienze musicali in formazioni di ogni tipo. La Sardegna con le sue profonde radici musicali è costantemente presente nel suo percorso sonoro. Il canto a Tenore nel ruolo di Bassu,praticato già in adolescenza,e lo studio tradizionale delle Launeddas si fondono nel tempo con la musica afroamericana trovando un percorso inedito e originale. Al sax Soprano e Tenore affianca anche il sax Baritono,Flauti e Duduk.

Ha suonato e registrato,tra gli altri,con artisti come Rabih Abou Kalil,Bobby McFerrin,Michel Godard,G.Trovesi,Antonello Salis,Mal Waldron,Djivan Gasparian,Araik Bakhtckian,Salvatore Bonafede,Pietro Tonolo,Paolo Fresu,Famoudou Don Moye,Roswell Rudd,Sainko Namtcylak,Bebo Ferra,Danilo Rea,Babà Sissokò,Badara Seck,Al di Meola,Paolo Angeli,Hamid Drake,Franck Tortiller,Luigi Cinque,Mauro Pagani,Gianna Nannini,Massimo Ranieri,Andrea Parodi,Vinicio Capossela,Piero Pelù,Piero Marras,Bertas,Tazenda,Luigi Lai,Elena Ledda,Solis String,NOA,Gil Dor,Zohar Fresco. Inoltre,con vari gruppi italiani e stranieri,ha suonato nei principali jazz festival italiani europei ed extraeuropei.

Luciano Biondini – fisarmonica
Nato nel 1971 a Spoleto,in provincia di Perugia,ha iniziato a studiare fisarmonica all’età di 10 anni. Dopo una formazione orientata verso studi classici con numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali (come il Trophée Mondial de l’Accordéon,il Premio Internazionale di Castelfidardo,Premio “Luciano Fancelli”,il Premio Internazionale di Recanati) e dopo aver conosciuto il chitarrista Walter Ferrero,si avvicina al jazz nel 1994. Oltre ad aver partecipato a diverse trasmissioni televisive e radiofoniche,ha tenuto concerti in vari Paesi europei e preso parte a numerosi festival come Umbria Jazz Winter,Fano Jazz,Festival dei Due Mondi,Festival Klezmer di Ancona,Metronome. Fra le collaborazioni spiccano i nomi di Tony Scott,Enrico Rava,Mike Turk,Ares Tavolazzi,Battista Lena,Gabriele Mirabassi,Roberto Ottaviano,Javier Girotto,Marteen Van der Grinten,Martin Classen,Enzo Pietropaoli.

L’Associazione RAIM NEGRE
L’ Associazione,nata nel 2007,democratica e apolitica,intende promuovere,sviluppare e diffondere la cultura musicale e gli Artisti operanti in tutto il mondo,valorizzandone l’opera,l’immagine e l’ingegno in Italia e all’Estero. Tutto ciò senza discriminazioni di spazio,di tempo,di tendenze e di stili,favorendo,nel modo più completo possibile,la diffusione,la produzione e la distribuzione delle loro opere mediante la divulgazione,la valorizzazione artistica e d’immagine con la creazione di iniziative e servizi nei settori del turismo,dell’arte e dello spettacolo,che soddisfino le aspirazioni dei Soci

Prossimi incontri
28 DICEMBRE 2011- TEATRO CIVICO – ore 21,00
Produzione originale Jazz Italiano: HERITAGE TRIO ospite PAOLO FRESU
30 DICEMBRE ORE 19.30 – MERCATO VECCHIO
American Songbook Ensemble “Jazz al Microscopio"
6 GENNAIO 2012 – QUARTE’ SAYAL – ore 19,00
Produzione originale: “SIGHI SINGING” ROSSELLA FAA (Sardegna)

Alessandra Polo

119 eventi pubblicati

74 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 09/11/2019 al 24/11/2019
Cagliari
dal 04/10/2019 al 21/11/2019
Paulilatino
dal 28/11/2019 al 19/12/2019
Selegas
dal 14/12/2019 al 15/12/2019
Berchidda
dal 04/11/2019 al 27/11/2019
Cagliari
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español