Italia Eventi 24
LinguaIT
Escursione nel Sinis,Ipogeo San Salvatore,Mont’e Prama – Cabras
Inizieremo la nostra giornata con una visita guidata all'ipogeo di San Salvatore a Cabras. Questo luogo ha qualcosa di magico: pozzo sacro in periodo nuragico e luogo di culto in epoca romana
15/03/2015

Metti in evidenza il tuo evento

DOMENICA 15 Marzo a Capo San Marco,Ipogeo di San Salvatore e sito di Mont’e Prama Cabras
Questa domenica andremo a visitare dei posti unici.
Inizieremo la nostra giornata con una visita guidata all’ipogeo di San Salvatore a Cabras. Questo luogo ha qualcosa di magico: pozzo sacro in periodo nuragico e luogo di culto in epoca romana. I romani hanno rispettato il pozzo nuragico e costruito un nuovo pozzo per il culto dell’acqua,origine della vita,venerando Marte e Venere,la coppia feconda.
Col cristianesimo questo sito resta un luogo di culto,perché l’acqua è rinascita ( e salvezza) anche per i cristiani. A San Salvatore sono arrivati,poi,anche gli arabi e,anche loro,hanno rispettato la sacralità del luogo e hanno lasciato alcune tracce della loro presenza, testimoniata da iscrizioni dedicate ad Allah.
Questo sito ha molta importanza ancora oggi perché è il fulcro della corsa degli scalzi. *curiosità: negli anni 60 è stato girato qui il film western "Giarrettiera Colt" Visitato il sito ci sposteremo nella Penisola del Sinis per una passeggiata fino al faro di Capo San Marco.

In base al tempo decideremo se mangiare in spiaggia o tornare al villaggio di San Salvatore.
Dopo pranzo andremo a visitare gli scavi di Monti Prama. In questi giorni stanno recintando la zona: vedremo l’area dalla recinzione.
Le visite ai siti saranno guidate da Laura Sedda,archeologa iscritta all’albo delle guide turistiche.
Contributo spese escursione: 10 euro
L’escursione è riservata ai soci
Durata escursione : giornata intera
Durata passeggiata: 1 ora e mezza
Lunghezza percorso: circa 6,3 km Livello: facile. Il dislivello è molto contenuto (circa 50m).
L’escursione è adatta anche a chi è meno allenato.
Quota max 43 m slm,quota min 0 m slm. I
scrivetevi all’escursione entro Sabato 14 Marzo,chiamando il numero 3484660283 o scrivendo a [email protected],e,se non siete ancora tesserati a Inside Sardinia,indicandoci i vostri dati: Nome e Cognome Luogo e data di Nascita Codice Fiscale Indirizzo Telefono Email

Programma
ore 8:30 Partenza da Cagliari
ore 10:00 Visita guidata all’ipogeo di san Salvatore
ore 11:00 Spostamento
ore 11:15 Arrivo a San Giovanni di Sinis e partenza passeggiata al Capo di Capo San Marco
ore 12:45 Visita alla Chiesa di San Giovanni di Sinis
Ore 13:00 Pranzo e grigliata
ore 15:00 Visita agli scavi di Mont’e Prama
ore 16:00 Rientro a Cagliari

Consigli:
-Indossare scarpe comode. Non dovrebbe mai mancare nello zaino: un capo che difenda dal freddo (i pile sono ottimi),una riserva d’acqua e,possibilmente,un impermeabile.

Cliccate http://toursardinia.blogspot.it/2015/03/domenica-15-marzo-visita-guidata.html?utm_source=BP_recent&utm-medium=gadget&utm_campaign=bp_recent per vedere qualche foto.

-Portate il pranzo al sacco. Noi metteremo a disposizione una griglia per chi volesse arrostire qualcosa. CALENDARIO PROSSIME ESCURSIONI LUNEDI DI PASQUETTA 6 APRILE Escursione nei boschi di Dolianova

Laura Sedda

19 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español