Italia Eventi 24
LinguaIT
Escursione alla Giara di Tuili
Una escursione facile alla scoperta della Giara,tra Cavallini,Nuraghe,Pauli,boschi di querce e fioriture primaverili con uno sguardo sulle valli sottostanti
09/04/2017

Metti in evidenza il tuo evento

Evidenza Facebook

Lasciate le auto nel parcheggio all’ingresso del parco,all’uscita da Tuili,inizieremo l’esplorazione di parte della Giara.
L’altipiano si estende per 44 km quadrati ed è costituito da un’immensa colata di lava basaltica risalente a circa 2.7 milioni di anni fa,fuoriuscita dai crateri di due piccoli rilievi posti a 609 mt. e 580 mt. L’altitudine media della Giara è di 560 mt. ed è quasi totalmente pianeggiante.

Il nostro cammino si snoderà interamente in pianura senza dislivelli e durante il percorso a farci compagnia troveremo i famosissimi cavallini che sono il simbolo della Sardegna,vivono allo stato brado e sono gli ultimi esemplari superstiti di un’antica razza,oggi tutelata e salvaguardata dalle istituzioni. Durante il periodo delle fioriture dei Pauli è possibile trovarli a brucare l’erba vicino alle fiorite pozze d’acqua e nel periodo di forte calura ripararsi dal sole nel bosco di sughere,lecci e roverelle che attraverseremo in parte.
Inoltre incontreremo tracce del periodo nuragico,durante il quale l’area,era organizzata come fortezza naturale dove i nuragici si asserragliavano per difendere il loro territorio dalla conquista dei fenici – punici e poi dai romani.
Antiche testimonianze dell’uomo sin dal periodo neolitico sono le Domus de Janas,scavate nel basalto,ma in maggior numero sono presenti i nuraghi,circa venti,posti sulle pendici del bordo dell’ altopiano per difendere le scalas,stretti e ripidi passaggi d’ingresso del territorio; avremo modo di vederenello specifico il Nuraghe di Bruncu Màduli.
In seguito procederemo verso il Paùli Maiori a scoprire colori e fioriture tipiche del periodo primaverile,e finalmente ci godremo la pausa pranzo.
Continueremo la parte finale del rientro con la visita al giardino botanico,curato dall’agenzia Forestas.
La Giara ospita ben oltre 350 specie con quattordici endemismi.
Infine rientreremo alle nostre auto che sono a poca distanza.

Organizzazione

[email protected]
Nino 3403519925 Anna Rita 3478492543 Luciana 3479567930


sisinniozanda

40 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Altri Eventi

dal 29/12/2018 al 01/01/2019
Olbia
dal 28/10/2018 al 23/12/2018
Iglesias
22/12/2018
Seneghe
18/05/2019
Cagliari
dal 03/01/2019 al 06/01/2019
Torpè
dal 29/11/2018 al 15/12/2018
Oristano
dal 15/12/2018 al 16/12/2018
Solarussa
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español