Italia Eventi 24
LinguaIT
Corso di Basic Life Support Defibrillation a Sassari
Il corso di Bls-d di tipo A abilita,con il supporto di formatori IRC-118 e tramite un esame teorico-pratico,all'uso dei DAE
Dal 10/04/2015 al 18/04/2015

Metti in evidenza il tuo evento

Evidenza Facebook

L’Arresto Cardiocircolatorio (ACC) è una situazione nella quale il cuore cessa le proprie funzioni,di solito in modo improvviso,causando la morte del soggetto che ne è colpito.

Ogni anno,in Italia,circa 60.000 persone muoiono in conseguenza di un arresto cardiaco,spesso improvviso e senza essere preceduto da alcun sintomo o segno premonitore.
La Letteratura scientifica internazionale ha ampiamente dimostrato che in caso di arresto cardiaco improvviso un intervento di primo soccorso,tempestivo e adeguato, contribuisce,in modo statisticamente rilevante,a salvare fino al 30 % in più le persone colpite.
In particolare,è dimostrato che la maggior caratteristica per la sopravvivenza è rappresentata dalle compressioni toraciche esterne (massaggio cardiaco) applicate il prima possibile anche da parte del personale non sanitario.
Senza queste tempestive manovre,che possono essere apprese in corsi di formazione di breve durata (erogati da centri di formazione accreditati,come quello IRC del 118 al quale il nostro team di formatori fa capo) il soccorso successivo ha poche o nulle probabilità di successo.
A questo primo e fondamentale trattamento deve seguire,in tempi stretti,la disponibilità di un Defibrillatore Semiautomatico Esterno (DAE) che consente anche a personale laico di erogare una scarica elettrica dosata,in grado di far riprendere un’attività cardiaca spontanea. L’intervento di soccorso avanzato del sistema di emergenza 118 completa la catena di sopravvivenza.

OBIETTIVI: Il Corso Basic Life Support Defibrillation ha l’obiettivo principale di far acquisire gli strumenti conoscitivi e metodologici e le capacità necessarie per prevenire il dannoso danno anossico cerebrale e riconoscere in un paziente adulto lo stato d’incoscienza,di arresto respiratorio e di assenza di polso in una condizione di assoluta sicurezza per se stesso,per la persona soccorsa e per gli astanti.

Per evitare queste gravissime conseguenze occorre:
1) sfruttare efficacemente i tempi di attesa del soccorso avanzato per ridurre i rischi di aggravamento dello stato clinico.
2) prevenire all’interno della comunità il rischio di decesso legato ad eventi sanitari acuti gravi ed improvvisi. 3) favorire il miglioramento delle condizioni cliniche delle vittime di eventi sanitari critici.

FINALITA’: Le finalità del corso che proponiamo sono molteplici. I corsisti acquisiranno la capacità di:
A) valutare l’assenza dello stato di coscienza;
B) ottenere la pervietà delle vie aeree con il sollevamento del mento.
C) Esplorare il cavo orale ed asportare corpi estranei visibili. D) eseguire la posizione laterale di sicurezza.
E) Valutare la presenza di attività respiratoria.
F) riconoscere i segni della presenza di circolo.
G) ricercare il punto per eseguire il massaggio cardiaco esterno.
H) acquisire abilità e capacità necessarie per l’utilizzo precoce del DAE.
I) eseguire la manovra di Heimlich e i colpi dorsali nel soggetto cosciente con ostruzione delle vie aeree del corpo estraneo.

CONTESTO SPORTIVO ED INQUADRAMENTO LEGISLATIVO E’ un dato consolidato che l’attività fisica regolare è in grado di ridurre l’incidenza di eventi correlati alla malattia cardiaca coronarica e di molte altre patologie.
Tuttavia l’attività fisica costituisce di per sé un possibile rischio di arresto cardiocircolatorio (ACC) per cause cardiache e non. Sembra ragionevole affermare,per tanto,che in contesti dove si pratica attività fisica e sportiva,agonistica e non,possono essere scenario di ACC più frequentemente di altre sedi.
La defibrillazione precoce rappresenta in tal caso il sistema più efficace per garantire le maggiori percentuali di sopravvivenza.
E’ importante quanto doveroso l’estensione della tutela sanitaria non solo ai professionisti dello sport agonistico,ma anche e soprattutto di quanti praticano attività sportiva amatoriale e ludico motoria.
Il D.M. 18 marzo 2011 (allegato E) sancisce l’obbligo della dotazione di DAE da parte delle società sportive professionistiche e dilettantistiche ed anche nei luoghi come centri sportivi,stadi,palestre ed ogni situazione nella quale vengono svolte attività in grado di interessare l’attività cardiovascolare. (vedasi le linee guida vigenti).
Ai sensi della vigente normativa è obbligatoria la formazione,tramite Corsi di Bls-d,dei soggetti che – all’interno dell’impianto sportivo- che per disponibilità,presenza temporale e presunta attitudine,appaiono più idonei a svolgere il compito di First Responder.

“PROGETTO DAE” REGIONE SARDEGNA
L’uso dei Defibrillatori Semiautomatici in ambienti extra ospedalieri,da parte di personale laico nella Regione Sardegna,è regolamentata da apposite linee guida approvate da D.G.R. n°4/49 del 6/02/2004.
In attuazione del D. Interministeriale del 18 marzo 2011,è stato realizzato il “Progetto Regionale concernente l’acquisizione e diffusione dei DAE sul territorio” che consente da parte di soggetti autorizzati,nel nostro caso specifico -la Centrale Operativa del 118 territorialmente competente- la gestione dell’ARCHIVIO DEI DAE e dell’ANAGRAFICA DEGLI OPERATORI DAE.
Tale progetto consente inoltre di prevedere la georeferenziazione dei dispositivi con conseguente individuazione del DAE più prossimo al luogo dell’intervento.

Chi partecipa ai nostri corsi supportati dal Centro di Formazione IRC-118 di Sassari e/o acquisterà un DAE,entrerà a far parte di tale sistema regionale.

PROGRAMMA
-Registrazione dei partecipanti,presentazione del gruppo docenti e del corso,tutoraggio e ritiro pre-test.

-Lezione in aula:
– Fondamenti del BLS e della defibrillazione semiautomatica precoce.
– Fasi del BLS
– Efficacia e sicurezza delle manovre di rianimazione cardiopolmonare e di defibrillazione
– Algoritmi di intervento
– Soccorso in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo. Dimostrazione in plenaria della sequenza completa di BLSD non commentata e commentata.

Addestramento a gruppi (rapporto istruttori/allievi = 1/6 Fasi del BLSD: -FASE A. Pervietà delle vie aeree: iperestensione del capo,sollevamento del mento.

TECNICHE:
– Compressioni toraciche esterne e ventilazione artificiale con pallone auto espansibile
– FASE B/C: GAS e segni di circolo,polso carotideo,RCP
– Addestramento alla sequenza completa BLS
– Addestramento alle tecniche di disostruzione (Heimlich)
– Addestramento nella PLS
– FASE D: spiegazione del DAE
Pausa caffè
– Addestramento a gruppi Sequenza BLSD con ritmo defibrillabile,non defibrillabile e DAE non immediatamente disponibile.
Tutoraggio a gruppi.
Prova di valutazione teorica (skill test)
Prova di valutazione pratica

DURATA: 5 h ATTESTATO a fine corso. Chi supera positivamente la valutazione finale,riceverà pochi giorni dopo,direttamente dal Centro di Formazione Nazionale IRC (Italian Resuscitation Counsil),l’attestato abilitante di Operatore Bls-d,firmato dal Direttore di Corso.

Altrimenti è possibile riceverlo anche cartaceo.
Chi non dovesse superare l’esame,avrà la possibilità ( senza sostenere alcun costo aggiuntivo) di seguire il medesimo corso nella successiva data e di rifare l’esame finale.

Iscrizioni entro il 18 aprile data d’inizio del corso che durerà fino al 31 luglio circa.

Contattare la segreteria Organizzativa Lirù Eventi per avere ulteriori informazioni: 3495262969 | [email protected]

Liru' Eventi

49 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español