Italia Eventi 24
LinguaIT
“Convergenze” la sfida di Silvia Pinna al Civico di Sassari
01/10/2018

Metti in evidenza il tuo evento

Chi dà per scontato che la figura femminile nella danza sia sempre eterea,leggiadra,pronta a volteggiare e a farsi sollevare dall’uomo come una piuma,forse lunedì sera al Civico di Sassari si dovrà ricredere. Il 1 ottobre alle 21 la compagnia marchigiana E.Sperimenti Dance Company,per il festival “Corpi in movimento – Le piazze che danzano” organizzato da Danzeventi,porta in scena lo spettacolo “Convergenze”,che in via del tutto eccezionale vedrà unica protagonista donna la danzatrice olbiese Silvia Pinna,romana d’adozione.
Nato come un ensemble tutto maschile ideato dalla coreografa Federica Galimberti,“Convergenze” vuole mettere in evidenza,tra luci ed ombre,tra ragione e istinto,la forza travolgente dell’animo dell’uomo,del maschio,e la sua fragilità di fronte alla grandezza della natura,nella riscoperta delle sue radici più selvagge e tribali.
Dopo aver girato il mondo tra Thailandia,Usa,Portogallo,Finlandia,Ungheria,Cina,Indonesia,Malesia e altri contesti del pianeta,la compagnia con sede a Corinaldo (Ancona) porta ora lo spettacolo nell’isola,inserendo una donna,per giunta sarda,tra gli interpreti.
Silvia Pinna,che è diplomata con lode all’Accademia nazionale di danza ed è laureata alla Sapienza in Forme e tecniche dello spettacolo,dovrà cercare di tirar fuori la sua parte più mascolina,istintiva,interpretando il ruolo del suo totem animale. Un compito tutt’altro che facile.
«Ballare nella mia terra con una compagnia professionista è un’opportunità davvero rara. Sono contentissima di essere a Sassari. È una bella sfida – ha spiegato la danzatrice – non solo perché è una performance molto fisica,ma è entusiasmante riuscire ad esternare la parte dell’altro sesso che è in me,poiché in ognuno di noi c’è qualcosa sia di maschile che di femminile. Mi diverto tanto a mettermi in gioco,ancor più se penso che nella danza,nell’immaginario collettivo,la donna è vista ancora come una figura fragile,sempre sulle punte e in tutù».
Ognuno dei danzatori concentrerà i movimenti interpretando l’animale che sente appartenergli di più. Silvia ha scelto il cerbiatto,mentre i suoi tre colleghi hanno scelto i ruoli di un orangutan,di un uccello e un serpente.
Essendo residenti in diverse parti d’Italia,come Reggio Emilia,Foligno,Torino e Roma,i membri della compagnia si spostano ogni settimana a rotazione,per incontrarsi e provare le scene nelle diverse sedi. Per questo amano molto giocare con lo scambio dei ruoli,così che lo stesso spettacolo,di volta in volta,diventa sempre uno spettacolo diverso.

TarasPress

55 eventi pubblicati

30 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 25/05/2019 al 26/05/2019
Monastir
dal 06/06/2019 al 09/06/2019
Neoneli
dal 12/04/2019 al 24/05/2019
Cagliari
dal 29/05/2019 al 31/07/2019
Cagliari
dal 11/05/2019 al 25/05/2019
Oristano
dal 27/04/2019 al 23/06/2019
Nuoro
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español