Italia Eventi 24
LinguaIT
Civiltà Sarda al centro della Storia
Cagliari
Dal 10/08/2018 al 30/12/2018

Metti in evidenza il tuo evento

Evidenza Facebook

L’inaugurazione della manifestazione,inizialmente prevista per il 6 agosto è stata posticipata,per motivi tecnico-organizzativi,al giorno di venerdì 10 c.m.. La location e gli orari,invece,non sono cambiati.
Sempre presso il Molo Sanità,vecchia Stazione Marittima del porto di Cagliari,dalle 10.00 alle 19.00.

L’evento,gli stand,i laboratori e le mostre,potranno essere visitati fino al 30 dicembre 2018.

Mostra delle realizzazioni archeo sperimentali; digitali; cartografiche; riproduzioni di antichi strumenti musicali e vestiari riferibili all’Antica Civiltà Sarda.

Lingue: Italiano; Inglese; Spagnolo; Francese
Ticket d’ingresso Adulti Euro 7,00 Bambini/Ragazzi Euro 5,00 (fino ai 14 anni)

Premessa
Dall’incontro fra due realtà dell’archeo sperimentazione e della comunicazione volontaria,la Fondazione di partecipazione Nurnet e Andrea Loddo,nasce l’iniziativa della mostra. Esiste un forte movimento di opinione pubblica che vede con favore la centralità dei temi legati all’Antica Civiltà Sarda,dalla Preistoria al Bronzo,nel quale,entrambi i promotori e ideatori della mostra sono stati e sono protagonisti. Il loro lavoro è esaustivamente documentato nei seguenti siti internet,ai quali si rimanda per ogni presentazione e specifica delle attività,rassegna stampa e produzioni. Andrea Loddo è ben noto per la sua attività di archeo sperimentatore; per la riproduzione manuale dei bronzetti nuragici con il metodo a cera persa,dal vivo,nelle piazze pubbliche; per le riproduzioni di costumi e armature nuragiche; per la passione,definibile religiose e artistica,che lo anima.

Le recenti mostre sulla civiltà nuragica tenutesi a Olbia e Sassari hanno visto i costumi da lui creati al centro dell’intero percorso narrativo,tattile e visivo. Nurnet è nota per avere realizzato (insieme al CRS4) il Geoportale dinamico dei manufatti della preistoria sarda,sino al nuragico,collegato a una rete di relazioni diffusa in tutta la Sardegna,fondata sulla narrazione del paesaggio archeologico dello stesso periodo descritto sul Geoportale.

La pagina facebook,cardine delle relazioni social ha oggi 53.000 followers.

La rassegna stampa degli eventi e delle molteplici attività della Fondazione è piuttosto vasta,varia e articolata. Fra queste,per esempio,si ricorda la stesura dell’emendamento al Decreto Legge Bonus Art,riguardante la possibilità di detrazioni fiscali per gli sponsors dei Beni Culturali; l’acquisto tramite crowdfunding (assieme,allora,ai membri della pagina fb Archeologia della Sardegna) di quattro bronzetti sardi ad un’asta londinese,poi donati al piccolo museo comunale di Carloforte; la riconsegna allo Stato di un bracciale nuragico donato da anonimi a Nurnet; il Presidio di Mont’e Prama; l’organizzazione annuale della Festa della Civiltà Nuragica etc.. La propria attività ha consentito inoltre di raccogliere qualche decina di migliaia di foto,provenienti dagli appassionati studiosi ed escursionisti,che si sta provvedendo ad archiviare in una Mediateca pubblica,visibile sui siti internet sotto indicati.

La mostra non avrà una caratterizzazione propriamente archeologico scientifica ma artistica e di divulgazione culturale e turistica. La costruzione dei percorsi narrativi è volutamente libera dai vincoli del metodo scientifico ed aperta agli apporti di studiosi non necessariamente appartenenti all’Accademia e interessati anche alle ipotesii mitologiche o mitopoietiche. La direzione è stata,pertanto,assegnata a uno dei maggiori esperti di turismo in Sardegna,appassionato di archeologia,già direttore dell’assessorato al turismo della Regione Sardegna,attualmente vicepresidente e fondatore di Nurnet,l’ingegner Giorgio Valdes. Le immagini e le relative realizzazioni archeo sperimentali di Andrea Loddo saranno corredate da pannelli descrittivi dei personaggi rappresentati e da note stilate con fondamento scientifico,La rete di relazioni di Nurnet e la capacità aggregativa di Andrea Loddo consentiranno di far partecipare alla mostra del e alle attività collaterali,anche degli altri attori,archeo sperimentatori,studiosi e appassionati di storia e tradizioni della Sardegna

• Ubicazione e logistica
La Mostra sarà ubicata nel Porto di Cagliari,in una porzione del piano a terra della Stazione Marittima (cfr elaborati grafici),posta in posizione baricentrica della centralissima via Roma,cuore della città commerciale,storica e turistica. All’esterno della stessa Stazione Marittima,proveniente dalla stazione di CAGLIARI CRUISE PORT srl Molo Rinascita,confluiscono parte dei 400.000 crocieristi dalle navi che ogni anno attraccano in città. Da qui vengono successivamente indirizzati verso l’interno della città o altri itinerari del territorio circostante. Nurnet ha un accordo con Cagliari Cruise Port srl,società che gestisce il flusso dei croceristi cagliaritani,per proporre l’inserimento nelle loro strutture di un richiamo che inviti a visitare la mostra. La concessione di utilizzo delle aree interne alla stazione marittima sarà di circa mq 270 interni,mentre sono 146 mq le pertinenze esterne.

– Gli spazi interni saranno allestiti per la mostra vera e propria. Da essi saranno usufruibili e accessibili i bagni della stazione. All’interno della stazione marittima esiste una struttura circolare prefabbricata,di proprietà della RAS,dotata degli impianti necessari per le proiezioni,dove si pensa di ubicare gli spazi di Nurnet e dove,un addetto,descriverà la geografia della Sardegna nuragica,tramite il Geoportale,collegandola alle immagini opendata della Mediateca di Nurnet. Nello spazio alla destra dell’ingresso Est,dove già esiste un banco vendita gadgets,saranno inserite la biglietteria,la vendita dei gadgets e dei libri sul tema,oltre alle mappe bilingue della Sardegna preistorica di Nurnet,offerte gratuitamente a chi ne farà richiesta.

– All’esterno si pensa di delimitare,all’uopo,degli spazi per le rappresentazioni della riproduzione dei bronzetti a cera persa da parte di Andrea Loddo,altri eventi o piccole conferenze sul tema,previste sempre all’imbrunire e per le quali,comunque,sarà richiesta autorizzazione e segnalato lo svolgimento,di volta in volta.

– Sempre all’esterno potrebbero essere montati degli ombrelloni per dare ombra agli artisti che produrranno delle piccole opere d’arte,disegni,pitture o altri attività assimilabili,a favore dei passanti. Non è comunque previsto il montaggio di gazebo.

• Impianti e manufatti
– Gli ambienti mostra saranno separati dall’area che resterà per i servizi e la stazione marittima. – Le separazioni saranno realizzate in pannelli mobili prefabbricati e componibili,riportanti,negli interni dei pannelli di forex stampato e dei teli su roll up con le stampe delle schede narrative.
– I pannelli sono complessivamente una quarantina,suddivisi in tre tipi:
– Diacronici,dal mesolitico alla fine del nuragico (in numero di 20) con testo sintetico e foto di monumenti;
– 11 pannelli descriventi i manichini con le armature e i vestiari realizzati da Andrea Loddo;
– 10 pannelli riportanti un percorso di messaggi riassuntivi della vita nella civiltà nuragica rivolto prevalentemente ai bambini,corredato da disegni a mano con riproduzioni di nuraghi,navi e guerrieri.

• Personalità giuridica e responsabilità – La Fondazione Nurnet è responsabile legale della mostra

Testo e immagine rilevati dal web

Organizzazione

[email protected]
335 480 888


Gianfranco Ghironi

659 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo Cagliari

Tutto il giorno sereno
Domenica
Tutto il giorno sereno
Min.9 °C
Max.17 °C
Tutto il giorno sereno
Lunedì
11 / 16 °C
Tutto il giorno sereno
Martedì
9 / 15 °C
Tutto il giorno sereno
Mercoledì
11 / 15 °C
Tutto il giorno sereno
Giovedi
11 / 16 °C
Tutto il giorno sereno
Venerdì
9 / 15 °C
Tutto il giorno sereno
Sabato
11 / 17 °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Altri Eventi

16/12/2018
Nuoro
16/12/2018
Domusnovas
dal 01/12/2018 al 06/01/2019
Villanovaforru
dal 28/10/2018 al 23/12/2018
Iglesias
dal 23/11/2018 al 21/12/2018
Cagliari
dal 15/12/2018 al 24/12/2018
Cagliari
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español