Italia Eventi 24
LinguaIT
A Sassari serata inaugurale del Festival Musicale Melos
10/05/2018

Metti in evidenza il tuo evento

La serata è organizzata in collaborazione con il C.R.U.S. dell’Università di Sassari.
La quarta edizione del Festival si apre a nuovi spazi, non solo alla scoperta delle Chiese storiche di Sassari,Alghero e Porto Torres ma anche dei nostri Luoghi di cultura.
Il calendario si svolge tra Maggio e Dicembre e chiude con una serata all’insegna della solidarietà a favore dell’AMMI, Associazione Mogli Medici Italiani.
Una nota che ci piace ricordare e che contraddistingue l’operato della SASER: “La Musica,l’Arte e la Cultura sono un bene per tutti e devono essere fruibili da tutti”.
Ecco perché in oltre 16 anni di attività tutti gli eventi si sono sempre caratterizzati per la loro gratuità,sempre animati dai grandi valori per una vera crescita sociale.
Altra novità di questo Festival è l’inserimento di due serate riservate a Giovani concertisti che hanno dimostrato grande dedizione allo studio della musica rivelandosi future promesse.
Essere ospitati nell’Aula Magna dell’Università di Sassari è motivo di orgoglio per molti di noi che hanno completato i loro studi in questo Ateneo e che rappresenta la memoria storica e culturale della nostra città e non solo,affermandosi nel tempo come uno dei più importanti centri culturali dell’ Isola e posizionandosi ai primi posti in ambito nazionale nella classifica degli Atenei statali medi.
Della sua prestigiosa storia faranno da guida i relatori Dott.ssa Stefania Bagella e il Dott. Alessandro Ponzeletti.
La parte musicale della serata è affidata al Trio Ars Musicandi composto da tre solisti che rappresentano delle eccellenze in campo concertistico.
L’organico è composto da Marco Ligas al violino,Giuseppe Fadda al violoncello e Roberto Piana al pianoforte.
La prima esecuzione in programma è di Wolfgang Amadeus Mozart,uno tra i maggiori esponenti del classicismo musicale settecentesco.
Una breve vita,morì all’età di 35 anni,costellata da una enorme produzione musicale di straordinario valore artistico tanto da essere considerato "il compositore più universale nella storia della musica occidentale".
Il Trio K. 564 che ascolteremo è stato composto a 31 anni nel 1788.
Da Mozart a Roberto Piana,un salto temporale di oltre 200 anni.
Roberto Piana eseguirà in Trio una sua composizione definita dal concertista Antonello Manco “Una meraviglia… evidente l’amore per Ravel,Poulenc e Debussy in un linguaggio assolutamente originale,spontaneo ed evoluto. Strumentalmente perfetto”.
Il brano di chiusura è del compositore norvegese Edvard Grieg.
Inizialmente scritto come musiche di scena per il poema drammatico Peer Gynt,di Ibsen è stato successivamente rielaborato in due suite sinfoniche di quattro episodi ciascuna come opere 46 e 55. Ascolteremo l’Op 46.
Il Festival “Melos” è patrocinato dalla Presidenza del Consiglio Regionale della Sardegna,Comune di Sassari Assessorato alla Cultura,Città di Alghero,Fondazione di Sardegna e Fondazione Alghero,
Prossimi appuntamenti:

Lunedì 14 maggio,per la Rassegna “Giovani Concertisti”, presso l’Istituto Comprensivo “Pasquale Tola” a Sassari in Via Monte Grappa 81,inizio alle ore 18:30,con Antonio Fresi alla chitarra e Francesco Alessandro Meloni al pianoforte.

Domenica 3 giugno alla Pinacoteca Nazionale di Sassari,in Piazza S. Caterina,il Duo Puglia – Meloni alle ore 11.00.
Presenta Lella Cucca

Le serate hanno libero ingresso.

SardegnaEventi24.it

1381 eventi pubblicati

191 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español