Italia Eventi 24
LinguaIT
A Quartu lo spettacolo “La Nonna Sarda e la famiglia allargata”
Dopo il successo al Teatro delle Saline di Cagliari,Daniele Contu ripropone a grande richiesta lo spettacolo La Nonna Sarda e la famiglia allargata
29/05/2015

Metti in evidenza il tuo evento

Evidenza Facebook

Dopo il successo riscosso con la "prima" al Teatro delle Saline di Cagliari lo scorso 29 marzo,l’arzilla Nonna Vitalia di Daniele Contu si accinge,a grande richiesta,a riproporre la sua sfrontata e contagiosa simpatia al Teatro Centrale Alidos di Quartu S.Elena.

Gli aficionados della bizzarra famiglia di Daniele Contu certamente la ricorderanno nei suoi camei a Lapola Avanti Crisi e Il paese dei farlocchi (fortunate trasmissioni dell’emittente Videolina),perlopiú “accompagnata” dal nipotino Giggi e dal marito Cicchino,con i quali la nonnina ha avuto degli impertinenti battibecchi in diretta.
In "La nonna sarda e la famiglia allargata" l’indiscussa protagonista è lei,Vitalia.

Tratti distintivi: da vera sarda,cocciuta e testarda. Ma anche tradizionalista,autoritaria ma non autorevole,dalla lingua tagliente e dalla battuta pronta,a tratti irriverente ma alla fine sempre strappa-risata.
Il nome e la voce dell’ottuagenaria primadonna Daniele Contu li ha mutuati niente meno che dalla sua nonna materna,ma il gioco delle somiglianze tra le due Vitalia non va oltre.

Per Daniele,infatti,le due nonne non hanno ulteriori punti di contatto: la Vitalia dello spettacolo è una matriarca,eccessivamente dedita al risparmio,una donna con una mentalità conservatrice e a tratti un po’ “chiusa”,in contrapposizione con la dolcezza e la generosità della vera nonna Vitalia. Profetico,per la realizzazione dello spettacolo,il rapporto idilliaco di Daniele con i suoi nonni: " Sono importantissimi per l’affetto e il calore,mentre l’educazione richiede impegno e severità,spetta prevalentemente ai genitori. I nonni a loro volta hanno già dato. Io sono cresciuto con loro. Dalla nonna mi sentivo libero e coccolato,mio nonno mi portava con sé dappertutto,anche in campagna: Con lui mi divertivo moltissimo, era un uomo estremamente spiritoso.” Figure attorno alle quali si snoda lo spettacolo,i “nuovi arrivi” in casa Contu- Collum,il badante romeno e Kokù,il bimbo africano – che andranno a turbare l’animo dell’anziana Vitalia e a minacciare l’apparente equilibrio della sua irreprensibile e integerrima famiglia tradizionale.

L’insediamento di Collum e Kokù sarà inizialmente boicottato dalla nonna,ostile al diverso piú per la tramandata consuetudine a ragionare per preconcetti e a causa della disinformazione che per veri sentimenti di intolleranza e cattiveria.
In “La nonna sarda e la famiglia allargata” Daniele ci offre un interessante spaccato,rivisitato e sapientemente caricaturizzato,dell’evoluzione delle famiglie al giorno d’oggi,del sopravvento prima e dell’abbattimento del pregiudizio poi,in una chiave spietatamente ironica in cui fa capolino la paura dello straniero che spesso caratterizza il popolo isolano: "I sardi sono notoriamente un popolo ospitale- aggiunge Daniele nelle sue note di regia.

L’integrazione con altri popoli è una delle grandi ricchezze del popolo sardo.
I fenici,i cartaginesi,i mori,i romani e gli spagnoli hanno contribuito a renderci ciò che siamo.
Ovviamente,essendo stati anche colonizzati,in noi un po’ alberga la paura dello straniero. Diciamo che paura e speranza sono sentimenti che convivono in quasi tutti noi."

La Nonna Sarda e la famiglia allargata verrà proposto il 29 maggio alle 20.00 presso il Teatro centrale Alidos di Quartu.

La visione dello spettacolo è adatta ad un pubblico adulto e ai giovani dai 12 anni in su.
I Biglietti (13 euro uomini,9 euro donne e bambini) sono acquistabili in loco e prenotabili tramite sms al numero 392 522 73 04.

Daniele Contu è comico,ventriloquo,attore-regista,burattinaio e autore. Il suo percorso è scandito da numerosi corsi con artisti di fama internazionale: drammaturgia con Gabriele Ferrari (Italia,2003-2004),Manipolazione e recitazione con Matthias Tragger (Germania,2005),Commedia dell’arte con Fabio Mangolini (Italia e Spagna,2006,2007,2008),Tecniche di Cabaret con Katia Beni ( Italia,2007),Recitazione in maschera con Malaky Bogdanov (Inghilterra,2008),Metodo di recitazione Maisner con Anna Maria Cianciulli (Italia,2009),Metodo Stanisvlaskij con Coco Leonardi (Argentina, 2010),Tecniche di Ventriloquismo con Tom Crowl (Usa,2011),Dalla maschera al clown clandestino con Madoka Nishino (Giappone,2012),La dinamica del corpo espressivo con Helen Pirenne (Belgio,2014).
I primi riconoscimenti al suo talento si concretizzano nel 2007,con la vittoria al Festival Internazionale San Giacomo Puppet Festival.
Dal 2009,anno in cui viene scelto per rappresentare l’Italia a Washington al Kids Euro festival,è un crescendo di tributi: nel giugno 2011 viene selezionato nel programma IN del Festival di Teatro di Figura “Immagini dell’interno” di Pinerolo,uno dei Festival più riconosciuti e importanti in Europa; vince il primo premio in denaro alla Rassegna di Teatro in lingua Sarda di Tula; approda come finalista in Svizzera al “Ticino’s got Talent” e,partecipando come Ventriloquo nel Gennaio 2013 al popolarissimo Italia’s got Talent,ottiene l’agognato sì dai tre giudici del programma,dopo aver superato una durissima selezione tra 40.000 artisti. Il suo pezzo verrà scelto tra “ I migliori di Italia’s got Talent” e riproposto in tv nel maggio dello stesso anno. Oggi il suo canale You Tube vanta oltre 200.000 visualizzazioni. Ancora più recentemente,a luglio,vince a Salerno il Premio Nazionale di comicità “Charlot Web“,il premio più prestigioso nel campo nazionale del cabaret,e due mesi dopo,a Reggio Calabria,vince il Premio della critica al Festival Nazionale del Cabaret “Facce da bronzi”. Daniele Contu è stato parte integrante del cast delle trasmissioni tv di Cabaret “Lapola Avanti Crisi” e “Il paese dei farlocchi” trasmesse sull’emittente Videolina. Dal 2002 è Direttore Artistico,amministratore,burattinaio e regista della Compagnia Pinocchio Dance di Selargius,per la quale cura la selezione degli artisti,la progettualità di tutte le attività di produzione e firma la regia delle produzioni del circuito spettacoli e la rassegna annuale “Festivalbur”.
Con Pinocchio Dance ha finora prodotto 5 spettacoli di Teatro d’animazione,portando in scena oltre 600 repliche nel mercato regionale,nazionale e internazionale.

La Nonna Sarda al Teatro delle Saline- Video: www.facebook.com/danielecontupuppetshow/videos/vb.374761782620670/772965932800251/?type=2&theater
Daniele Contu è presente anche su Facebook: Daniele Contu Puppets Show

Ilaria Pisano

9 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Altri Eventi

16/12/2018
Ghilarza
dal 02/11/2018 al 06/01/2019
Oristano
22/12/2018
Seneghe
dal 09/11/2018 al 28/12/2018
Santu Lussurgiu
dal 15/12/2018 al 16/12/2018
Bari Sardo
dal 29/12/2018 al 30/12/2018
Alghero
dal 09/12/2018 al 17/12/2018
Orani
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español