Italia Eventi 24
LinguaIT
A Cargeghe tributo ai Beatles e ai mitici anni ’60
Sei ore di programmazione,oltre una decina di ospiti,tra cultura,musica e spettacolo
16/06/2012

Metti in evidenza il tuo evento

In occasione del 50° anniversario dell’esordio discografico del quartetto di Liverpool,il paese dell’hinterland sassarese organizza una giornata-tributo in onore ai mitici Fab Four.

“The Beatles 1962-2012” sei ore di programmazione con protagonisti con decine di ospiti,tra giornalisti,critici musicali e artisti.

Tra i protagonisti
il critico musicale e docente universitario Enzo Gentile,

il giornalista di «Rolling Stone» Fabio Schiavo
la cover band de «I Vaghi».
Targhe alla memoria in ricordo di Antonio Segni,Salvatore Cambosu e Francesco Spanu Satta.

L’evento promosso dall’Amministrazione comunale di Cargeghe con la consulenza culturale della Biblioteca di Sardegna e la collaborazione dell’Associazione folk «N.S. de Contra»,del Comitato «SS. Quirico e Giulitta» e del Comitato «Sant’Antonio da Padova»,farà da scenario ad un viaggio retrospettivo nella memoria di fatti e personaggi del 1962: un anno capitale per la storia della Sardegna,segnato dall’approvazione del Piano di Rinascita,dalla proclamazione di Antonio Segni come Presidente della Repubblica Italiana,ma anche dalla morte del giornalista e scrittore Salvatore Cambosu e dall’uscita di un saggio divenuto un classico della storiografia regionale come “Memorie sarde in Roma” di Francesco Spanu Satta.
Programma
Ore 17.30 presso Piazza Santa Croce – saluto delle autorità e sfilata delle auto d’epoca degli anni Sessanta a cura del Club “Il Volante” di Sassari. Per tutti sarà l’occasione di ammirare i leggendari modelli a quattro ruote che hanno fatto la storia dell’automobile italiana ed europea.
Ore 18,00 – sala del Centro culturale di Via Nazario Sauro,tavola rotonda “Fenomeno Beatles” a cui parteciperanno il critico musicale e docente dell’università Cattolica di Milano Enzo Gentile e il giornalista della rivista «Rolling Stone» Fabio Schiavo,recenti autori del best seller “Beatles a fumetti” edito dalla milanese Skira: una fortunata pubblicazione che,dopo il successo di lettori in Italia,si annuncia di prossima uscita anche in lingua inglese per il mercato anglosassone.
A presentare e coordinare l’incontro sarà il giornalista de «La Nuova Sardegna» Piergianni Arlotti.
Sempre nelle sale del Centro culturale,a far da corollario all’incontro sarà la mostra documentaria “Da Celentano a Mina: la canzone italiana nel 1962”: una emozionante carrellata di storiche copertine di 45 giri allestita su gentile concessione dell’Istituto centrale per i beni sonori ed audiovisivi del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Ed inoltre,sempre nei locali di Via Nazario Sauro,sarà presentata una suggestiva rassegna di ritratti dei Beatles realizzata dall’artista sassarese Francesco Farina.
Ore 20,00 – appuntamento nel suggestivo Angolo Valery con la mostra documentaria “Carosello 1962: un anno di pubblicità” allestita dalla Biblioteca di Sardegna per rievocare,sul filo dell’amarcord,le memorabili réclame uscite in quotidiani e periodici italiani all’alba degli anni Sessanta.
Ore 21,00 – palcoscenico in Piazza Grazia Deledda,presentato da Rosella Zoccheddu,si esibirà il gruppo de «I Vaghi»: una delle più accreditate Beatles-band con un curriculum di oltre 500 concerti,anche in palcoscenici internazionali,partecipazioni televisive (Rai 1,Rai 3,Sky),un compact disc registrato presso i mitici Abbey Road Studios di Londra e prestigiose collaborazioni con autentiche personalità della musica mondiale come Pete Best (primo batterista dei Beatles,prima di Ringo Starr) e The Quarryman (band di John Lennon prima dei Beatles).
Nel corso della serata,la Biblioteca di Sardegna conferirà anche tre targhe alla memoria di altrettante illustri personalità sarde protagoniste del 1962 in ambito regionale e nazionale. Le targhe saranno assegnate in ricordo dell’ex Presidente della Repubblica Italiana Antonio Segni (interverrà l’onorevole Mario Segni,presidente della Fondazione "Antonio Segni"),del giornalista Salvatore Cambosu (parteciperà il sindaco di Orotelli Giovannino Marteddu,presidente della Fondazione "Salvatore Cambosu") e del giornalista Francesco Spanu Satta (prenderà parte la signora Eugenia Solinas,vedova di Francesco Spanu Satta).
Ingresso libero e gratuito.

Saranno allestiti punti bar e ristorante.

Daniela Deidda

891 eventi pubblicati

123 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

29/06/2019
Musei
dal 13/07/2019 al 14/08/2019
Oristano
dal 07/07/2019 al 21/07/2019
Cagliari
09/07/2019
Cagliari
dal 14/06/2019 al 26/07/2019
Cagliari
dal 15/06/2019 al 30/06/2019
Cagliari
dal 05/07/2019 al 07/07/2019
San Vero Milis
dal 13/06/2019 al 30/06/2019
Cagliari
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español