Italia Eventi 24
LinguaIT
A Cagliari lezione di Yoga Nidra e Gong
Yoga Nidra accompagnato dal suono del Gong
10/06/2017

Metti in evidenza il tuo evento

“Quando la coscienza è vincolata all’attività sensoriale,la sua capacità di ricezione rispetto all’interiorità e alla dimensione spirituale diminuisce,c’è molta dispersione e le elevate frequenze mentali creano disturbo; diversamente,disinserendo momentaneamente l’attività dei sensi e riportandone l’energia alla percezione interiore,all’occhio mentale,la coscienza può espandersi senza incontrare ostacoli,ritrovando una condizione di unità” Maurizio Morelli

Cari yogi,amici,conoscenti,familiari,siamo lieti di annunciarVi che SABATO 10 GIUGNO,h 18.00,ci sarà la lezione di GONG e YOGA NIDRA con l’insegnante SIRI GOPAL SINGH (Andrea) presso il Centro Yoga Naad,Via Nuoro 54,Cagliari.

Vi aspettiamo come sempre numerosi per rilassarci e condividere un pò di tempo insieme.

Quando gli fu chiesto di spiegare gli effetti della meditazione col Gong,ed il suo utilizzo,Yogi Bhajan rispose: “Il Gong è molto semplice,è il suono stesso della Creazione. Il Gong non è uno strumento musicale. Da esso provengono tutta la musica,i suoni,le parole,il suo suono è il nucleo della parola,è come un insieme di corde.” Il Gong ha un profondo impatto sul corpo e sui meridiani: scioglie blocchi,riduce tensioni,stimola la circolazione,col risultato di riorganizzare l’energia emotiva depositata nella struttura corporea. Il rilascio delle emozioni è un processo normale nella meditazione col Gong,durante la quale si potrebbero avvertire manifestazioni di riso o pianto,o altre sensazioni quali mancanza di peso,calore,etc che ci riguardano personalmente.

Yoga Nidra o sonno psichico è una pratica efficace per prevenire o riequilibrare alcune disfunzioni psicosomatiche e,grazie al recupero energetico che in esso si realizza,è ottimo per tutti coloro che vogliano raggiungere un’ottimale distensione muscolare,nervosa e psichica.

E’ Necessaria conferma di partecipazione. Vi preghiamo di venire 15 minuti prima dell’inizio della lezione muniti di asciugamano e copertina.

Vi preghiamo gentilmente di voler confermare la vostra presenza al numero 347-7580577 oppure 349-4344249 Yoga Nidra.

Il termine viene generalmente tradotto con yoga del sonno,ma non di sonno nel senso tradizionale si tratta (dato che una delle regole fondamentali di questa pratica consiste nel mantenere lo stato di veglia),semmai di uno stato di sonno dinamico,conscio,psichico,definito talvolta stato ipnagogico o ipnayogico.
E’ una pratica estremamente efficace ai fini del rilassamento profondo. E’ un metodo per condurre ad un completo rilassamento fisico,mentale ed emozionale,dato che favorisce lo scioglimento delle tensioni muscolari,frutto di squilibri dei sistemi nervoso ed endocrino,quelle a carico del mentale,causate da un’eccessiva tendenza al turbinio dei pensieri e alla cattiva qualità degli stessi,e quelle a livello della struttura emozionale,che nascono dalla comune tendenza ad interpretare il reale attraverso concetti che esprimono dualismo e contrapposizione (amore/odio,felicità/infelicità,ecc.).

Yoga Nidra non è concentrazione. Durante lo Yoga Nidra si perde il contatto con il proprio corpo fisico (nessun messaggio passa attraverso gli organi motori),la mente rimane cosciente,ma diviene gradualmente unidirezionale e opera solo attraverso un canale sensoriale (quello auditivo). Con lo Yoga Nidra non entriamo in uno stato profondo di Pratyahara,ma rimaniamo in una linea di confine tra il piano psichico e quello cosciente,andando a coinvolgere la mente subconscia,deposito dell’ego,delle esperienze karmiche e dei relativi archetipi : “Yoga Nidra è una pratica che porta allo stato di esperienza cosciente gli strati profondi della psiche”.

L’eccezionalità di ciò che si verifica durante la pratica è la possibilità di sfruttare la ricettività e la creatività della nostra mente: in questo stato l’evoluzione avviene da sé,spontaneamente,senza l’intervento (o l’ingombro,se si preferisce) dell’intelletto,evitando in tal modo la creazione di conflitti,mettendoci in contatto con la nostra personalità psichica,responsabile delle nostre azioni e dei nostri pensieri.

La mente durante lo Yoga Nidra è assolutamente obbediente. Bisogna solo ascoltare le indicazioni di chi guida la pratica,affidandosi,abbandonandosi. In questo modo la mente raggiunge la quarta modalità,quella della mente totale o super-conscia: Turîya. Il vero significato dei termini liberazione e autorealizzazione risiede proprio in questo processo di illuminazione della mente totale. Il Gong. l Gong è quanto di più lontano ci sia da un semplice strumento musicale. A ricordarlo ci pensa la sua efficacia nella pratica dello Yoga e in molti percorsi terapeutici.

Ha origini antichissime. Si dice addirittura che le prime tracce della sua presenza risalgano all’Età del Bronzo. Per approfondire la sua efficacia curativa è necessario fare riferimento alla musicoterapia. Secondo questa disciplina,il potere della vibrazione (ogni suono è tale) permette di riequilibrare il corpo. Per fare un esempio efficace possiamo chiamare in causa la pelle,che dalle onde sonore viene stimolata in maniera molto simile a quello che accade durante un massaggio.

Per quanto riguarda gli effetti specifici del Gong sul piano fisico,diversi studi hanno portato alla luce la sua efficacia nel contrasto di dolori al collo ed emicranie. Cosa si può dire di più sul suo utilizzo nello Yoga? Prima di tutto bisogna ricordare che si comincia a parlare del Gong,strumento musicale il cui suono è prodotto dalla vibrazione del corpo dello strumento senza bisogno di corde o casse di risonanza,in un testo risalente al XIV secolo,l’Hatha Yoga Pradipika. Il suono del Gong,o per meglio dire la sua vibrazione,aiuta a entrare in uno stato di meditazione profonda.

Ha effetti benefici sia sul corpo fisico,sia su quello sottile. Nello specifico è bene rammentare che aiuta a eliminare i blocchi liberando le nadi,ossia i canali energetici dove scorre il prana. In questo modo risultano più efficaci i processi di autoguarigione e i flussi di energia.

Isabella Floris

25 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español