Italia Eventi 24
LinguaIT
A Cagliari la 1^ Edizione del Festival Family
Nello spazio dell'ExArt libri,spettacoli,dibattiti,film,mostre e concerti per raccontare come cambia la struttura delle famiglie
Dal 26/06/2015 al 28/06/2015

Metti in evidenza il tuo evento

Evidenza Facebook

Spettacoli,presentazioni di libri e dibattiti,ma anche film,concerti,workshop e mostre per esplorare il concetto di famiglia,con le sue novità e contraddizioni,grazie a ventuno appuntamenti in tre giorni per favorire un dialogo e un confronto che aiuti a capire quale futuro ci attende.

Da venerdì 26 a domenica 28 giugno appuntamento a Cagliari con la prima edizione di “Family: Festival Allargato Multisexual In Letterature You know what!”,organizzato dalla compagnia LucidoSottile nei locali dell’ExArt,l’ex liceo artistico di piazzetta Dettori 9,con la direzione artistica di Giovanni Follesa e de Le Lucide (Tiziana Troja e Michela Sale Musio).

Tra gli ospiti Vito Mancuso,Chiara Baiamonte,Carlo Gabardini,Rafael Serrano,Alessandro Fullin,don Dino Pirri,Marilisa Piga e Cicci Borghi,Giuseppe Iaculo,Fabio Marceddu e le Lilies on Mars.

Family vuole essere un momento di riflessione,ormai necessario in un paese come l’Italia dove il dibattito sulle nuove famiglie si è finalmente acceso,nuove realtà che necessitano di strumenti di comprensione possibilmente alla portata di tutti. Per rendere visibili queste nuove realtà,il festival Family invita tutti a postare la foto della propria famiglia su Facebook con l’hashtag ‪#‎familyfestivalca‬‬‬‬‬.

Una iniziativa concreta, segno della sensibilità che da tempo la compagnia LucidoSottile manifesta nei confronti del tema dei diritti,e che questa volta ha condiviso con lo scrittore e giornalista Giovanni Follesa,direttore artistico di Family insieme alle attrici e autrici Tiziana Troja e Michela Sale Musio. Ad aprire il festival

VENERDI 26 GIUGNO sarà l’inaugurazione alle ore 17.00 di due mostre fotografiche,“Family on the road” di Ambra Lonis e “Famiglie felici,famiglie possibili” di Sabina Murru. Nella prima l’autrice ha ritratto le famiglie per le strade di Cagliari e il risultato sono immagini che esprimono “la voglia di poter essere famiglia secondo i propri canoni,la voglia di poter essere liberi di amare”. Nella seconda invece sono protagoniste famiglie di ogni genere immortalate però in un particolare habitat: il divano di casa. Le due mostre resteranno allestite al piano terra dell’ExArt per tutta la durata del festival. A seguire,sempre intorno alle ore 17.00,ad inaugurare il ciclo di incontri sarà invece “Affari di famiglie: dibattito aperto sull’evoluzione della famiglia in Italia”. Dopo la presentazione delle Lucide,coordinati dal giornalista Vito Biolchini interverranno Silvia De Simone (psicologa,referente regionale di Famiglie Arcobaleno-Associazione Genitori Omosessuali), don Dino Pirri (parroco e scrittore),Giuseppe Iaculo (psicologo e psicoterapeuta),Carlo Cotza (mediatore familiare e portavoce ARC),Diego Lasio (psicologo,psicoterapeuta),Marilisa Piga (regista e autrice del webdoc “Lunàdigas”) insieme all’autore Cicci Borghi,Barbara Tetti (presidente MOS-Movimento Omosessuale Sardo) e Roberto Manca (presidente associazione True Colors).

A portare la sua testimonianza sarà anche Rafael Serrano,responsabile in Spagna della Commissione Lavoro Famiglie LGTB,organismo incaricato di gestire le rivendicazioni delle famiglie di tutti i gruppi che fanno parte della Federazione Statale spagnola di Lesbiche,Gay,Transessuali e Bisessuali. Insieme a Davide,che ha sposato,Serrano ha un figlio (adottato dalla sua nascita) che oggi ha 3 anni. Il programma di venerdì proseguirà alle ore 18.00 nella Sala Danza dell’ExArt con un workshop gratuito di Waackin’ e Voguing curato dalla crew cagliaritana House of Vanguard (composta da Lil’Jean,Andreja e Omar). Le famiglie omogenitoriali oggi sono una realtà in Italia. La loro quotidianità è stata raccontata in un libro da Chiara Baiamonte (medico,specialista in psicologia clinica e psicoterapeuta) che verrà presentato dall’autrice nel corso di un incontro a partire dalle ore 19.00 nella Sala Conferenze dell’ExArt. Conduce la conversazione il giornalista Vito Biolchini,letture a cura delle Lucide. La prima giornata del festival “Family” si chiuderà all’insegna dello spettacolo. Alle ore 22.30,nella Sala Teatro dell’ExArt,Alessandro Fullin sarà protagonista di “Fullin legge Fullin: spettacolo leggermente autoreferenziale” (ingresso 12 euro,ridotto 10). Attore e comico,autore del libro “Come fidanzarsi con un uomo senza essere una donna”,in questo spettacolo Alessandro Fullin si racconta attraverso l’attività che più ama,cioè scrivere: dalla lista della spesa agli spensierati aforismi,dalle lettere d’amore alle mail mai inviate. Anche per questo il tono,lo spettacolo ha momenti di assoluta comicità e di tristezza fulminante,un po’ come i tweet che Fullin ogni giorno lancia ai suoi diecimila followers. Doppio appuntamento con ingresso gratuito invece a partire dalla mezzanotte: nella Sala Cinema il critico Carla Chicca Barnes introdurrà alla proiezione del film del 2003 di Peter Hedges “Pieces of April”,mentre nella Sala Tango spazio a “Family Tango – tango per etero,tango per gay,balla anche tu se ti senti ok!” con il maestro Roberto Meloni.

La giornata di SABATO 27 si aprirà alle ore 10.00 dove nella sala Danza dell’ExArt proseguirà (sempre con ingresso gratuito) il workshop di Waackin’ e Voguing curato dalla crew House of Vanguard. Nella Sala Conferenze,a partire dalle ore 10.30,è in programma “Famiglie e società”,un dibattito con politici,amministratori e rappresentanti delle istituzioni sul tema della famiglia. Sarà l’occasione per fare il punto sulle tante leggi all’attenzione del parlamento,con uno sguardo anche alle politiche portate avanti dai comuni e a quello che succede nel resto d’Europa.

A partire dalle ore 14.00 e fino alle 18.00,sempre nella Sala Conferenze si terrà il seminario “Famiglie e genitorialità oggi”,tenuto dal Giuseppe Iaculo. Il seminario è a pagamento (per iscrizioni 070-4600244). Psicologo e psicoterapeuta della Gestalt,Iaculo ha pubblicato il libro “Le identità gay” ed un saggio sul processo di coming out. Alle ore 18.30 Family si trasferisce nelle strade e nelle piazze di Cagliari che ospiteranno il “Sardegna Pride 2015”.

Una manifestazione che proseguirà idealmente alle ore 22.00,al piano terrà dell’ExArt,con l’aperitivo post Pride e la performance di Waackin’ e Voguing curata dalla crew House of Vanguard. Alle ore 22.30 la giornata si chiuderà all’insegna del cinema con la proiezione del film del 2008 e diretto da Jonathan Demme “Rachel sta per sposarsi”,presentato dal critico Carla Chicca Barnes. Teatro,musica,cinema e incontri con importanti autori: la giornata conclusiva di Family.

DOMENICA 28 giugno si preannuncia ricca di appuntamenti. Si parte alle ore 11.00 nella Sala Teatro dell’ExArt con “Baby GayMe”,animazione,risate e yoga per bambini e genitori di qualsiasi colore a cura di Daniele Pettinau e Cristina Olianas. Sempre alle ore 11.00 ma nella sala al piano terra dell’ex liceo dei piazzetta Dettori,un “Family Brunch” precederà l’incontro con il teologo e scrittore Vito Mancuso,che presenterà il suo ultimo libro “Questa vita”,edito da Garzanti. Mancuso dialogherà con il giornalista Vito Biolchini,mentre le letture saranno a cura de Le Lucide. Editorialista del quotidiano «la Repubblica»,

Mancuso è autore di opere tradotte in più lingue e che hanno suscitato notevole attenzione da parte del pubblico e sono oggetto di discussioni e polemiche per le posizioni non sempre allineate con le gerarchie ecclesiastiche. Il pomeriggio si apre con un doppio appuntamento alle ore 18.00: nella Sala Danza prosegue il workshop di Waackin’ and Voguing condotto dalla crew House of Vanguard,mentre al piano terra andrà in scena (con ingresso gratuito) “Aperitheatre”,con i monologhi di Vanessa Podda,Felice Montervino e Andrea Ibba Monni.

Drammaturgo e autore televisivo, Carlo Gabardini ha riversato nel libro edito da Mondadori “Fossi in te io insisterei. Lettera a mio padre sulla vita ancora da vivere” la sua storia e le considerazioni sul suo percorso personale perché (come scrive) «il coming-out non è un’esclusiva degli omosessuali,ma di tutti. Perché “venir fuori” riguarda il nostro senso di stare al mondo. Fare coming-out significa cominciare a vivere». Gabardini dialogherà con lo scrittore Giovanni Follesa,mentre le letture saranno a cura delle Lucide. Si inizia alle ore 19.00 nello spazio al pianoterra dell’ExArt. Tre appuntamenti di teatro,musica e cinema (tutti ad ingresso gratuito) chiederanno domenica la prima edizione del Family Festival. Alle ore 21.00 nella Sala Teatro Fabio Marceddu sarà il protagonista di “F.M. e il suo doppio”,prodotto dal Teatro Dallarmadio. Alle ore 22.30 Family si sposta dall’ExArt al vicino Auditorium comunale per il concerto delle Lilies on Mars. Già collaboratrici di Franco Battiato e protagoniste un anno fa di un tour mondiale con il gruppo inglese dei Fanfarlo,proprio il giorno prima dell’uscita ufficiale del nuovo singolo “Dancing Star”,le Lilies on Mars (le due musiciste polistrumentiste e produttrici Lisa Masia e Marina Cristofalo) presentano in anteprima il nuovo album “ΔGO” in uscita nell’autunno 2015. Il live inviterà a percorrere un viaggio introspettivo accompagnato da una luce guida,tra suoni retro/futuristici miscelati con electro dream pop,tra organi vintage,sintetizzatori,oscillazioni psichedeliche,space echo e ipnotiche voci eteree. Per l’ultimo appuntamento del festival Family si torna all’ExArt,dove alle ore 23.00 nella sala cinema,il critico Carla Chicca Barnes presenterà il film del 2005 “20 cm”,diretto da Ramón Salazar.

ExArt,piazza Dettori 9 Info e prenotazioni LucidoSottile,piazza Dettori 9 Cagliari 070-4600244 [email protected]
Aggiornamenti sulla pagina Facebook: www.facebook.com/familyfestival2015

Ufficio Stampa Family

1 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Altri Eventi

dal 15/12/2018 al 16/12/2018
Bari Sardo
dal 19/10/2018 al 31/12/2018
Carbonia
dal 03/12/2018 al 06/01/2019
Semestene
dal 08/12/2018 al 16/12/2018
Pattada
dal 22/12/2018 al 23/12/2018
Gonnoscodina
dal 16/12/2018 al 24/02/2019
Cagliari
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español