Italia Eventi 24
LinguaIT
Significante 2011. Quinto appuntamento.
04/02/2011

Metti in evidenza il tuo evento

"Le pantere di Algeri” di Emilio Salgàri con gli attori Daniele Monachella e Astrid Meloni accompagnati dalla chitarra classica di Andrea Congia ,dalle percussioni di Antonio Pinna e dal violino di Ramon Pilia. Lo spettacolo fa parte della rassegna SIGNIFICANTE organizzata da Figli d’Arte Medas,Cooperativa Musica Sardegna e MabTeatro in collaborazione con Associazione Culturale Artècrazia ,Associazione Culturale Cicitu Masala e Associazione Culturale Industriarte.
A cent’anni dalla sua morte si vuole ricordare la memoria di Emilio Salgàri,morto suicida nel 1911,portando in scena l’unico suo romanzo nel quale è presente la nostra terra,la Sardegna,in particolare l’Isola di San Pietro,che viene descritta in maniera immaginaria,dato che lo scrittore non soggiornò mai nell’Isola.
Un’avventura meravigliosa tra le immaginarie coste del Mediterraneo. Tra la Sardegna e il Nord Africa: il Viaggio,l’Impresa e la Liberazione. Nel centesimo anniversario della morte,attraverso il Teatro e la Musica,un omaggio a Emilio Salgari: l’ uomo che non si spostò mai dallo scrittoio e inventò il mondo.
Le Pantere di Algeri” è uno dei maggiori romanzi di Emilio Salgàri,che vede come protagonista il nobile siciliano Carlo di Sant’Elmo,ventenne cavaliere di Malta. La trama gira intorno alla figura della contessina sarda Ida di Santafiora,sua fidanzata,che il barone dovrà proteggere e salvare. L’audace condurrà la sua impresa grazie anche all’aiuto di un gruppo eterogeneo di personaggi: Testa di Ferro,un simpaticissimo catalano,spaccone e fifone; un vecchio templare il Normanno,un astuto frégatario,e l’affascinante e impetuosa Amina giovane dama mora. Collocato nel Seicento come il Ciclo dei Corsari,questo romanzo,dove Salgàri intreccia fantasia ed eventi reali,si apre su un insolito scenario,che vede come sfondo il Mar Tirreno e la Sardegna. Le Pantere d’Algeri venne pubblicato dalla casa editrice Donath,nel 1903.
Note sull’autore:
Emilio Salgàri nacque a Verona il 21 Agosto 1862. Nel 1883 divenne redattore del giornale "La Nuova Arena" di Verona e pubblicò il suo primo racconto avventuroso sul giornale illustrato "La Valigia" di Milano. Sul quotidiano veronese svolse un intensa attività con pseudonimi e pubblicò romanzi d’appendice ormai famosi,tra cui La Tigre della Malesia. Nel 1887 apparve il suo primo lavoro in volume: La Favorita del Mahdi. Nel 1898 firmò un contratto in esclusiva con l’editore Anton Donath di Genova e,nello stesso anno,pubblicò uno dei suoi indiscussi capolavori: Il Corsaro Nero. Nel 1904 fondò e diresse il settimanale "Per Terra e per Mare". I suoi romanzi hanno riscosso un enorme successo popolare,anche all’estero. Si tolse la vita il 25 Aprile 1911. In neppure trent’anni di attività pubblicò oltre ottanta romanzi e oltre cento racconti,anche facendo uso di numerosi pseudonimi.

Organizzazione

[email protected]
0799941898

MABTEATRO

17 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español