Italia Eventi 24
LinguaIT

Borutta

  • Provincia Sassari
  • Sito Comune Comune di Borutta
  • Cod. Postale 07040
  • Codice ISTAT 090015
  • Codice Catastale B064
  • Abitanti 284
  • Altitudine 491 m s.l.m.
  • Superficie 4,76 km²

La presenza dell’uomo nel territorio del comune di Borutta è antichissima.
Il primo insediamento è quello stanziatosi nella grotta naturale “Ulàri”, diventata ora ricettacolo di pipistrelli, abitata nel neolitico recente (3500 a.C.) nell’ambito di quella che viene definita la cultura di San Michele di Ozieri. Tale tesi è avvalorata dal rinvenimento di numerosi reperti come asce, manufatti in selce e ossidiana, stoviglie, ossa umane conservate nel museo archeologico di Cagliari.

Altre testimonianze di insediamenti preistorici sono i numerosi nuraghi situati nel territorio.

In epoca più recente sorse il villaggio il cui nome antico fu Gruta (gruta – grotta).

CENTRO ABITATO

Borutta è attualmente il più piccolo centro abitato del Meilogu la cui storia del paese è strettamente legata a quella del colle sovrastante in quanto faceva parte del Giudicato di Torres, di cui Sorres era la capitale e insieme sede della diocesi. Il paese è collocato lungo la valle del rio Frida, a sud del monte Pelao.

Il centro storico è caratterizzato da viottoli con caratteristiche abitazioni. Al suo interno sono suggestive le fonti ottocentesche di Cantaru e Funtana: per tradizione, la popolazione raccoglie le loro acque e usa ancora il lavatoio pubblico. Di recente il centro abitato è stato abbellito da alcuni murales che riprendono scene di vita quotidiana e la rievocazione di antichi mestieri come le donne che filano la lana nell’uscio di casa.

Tra le chiese spicca la parrocchiale di Santa Maria Maddalena, edificata nel XVIII secolo che si distingue per la presenza di un portone risalente al 1776, il più antico del Meilogu.

A poco distanza dalla prima si trova la chiesa di santa Croce, edificata tra l’XI e il XII secolo e rimaneggiata alla fine della metà del XX secolo. Dell’originale impianto romanico rimane solamente la porta laterale, oggi murata, la facciata si distingue per la presenza di un rosone ed una croce in pietra mentre internamente si conserva un pulpito ligneo sorretto da due mensole lignee che terminano con protomi leonine e la grande statua di Cristo. L’edificio, un tempo sede della omonima confraternita, funse saltuariamente da sede cattedrale per gli ultimi vescovi di Sorres, in particolare col vescovo Stefano Ardizzone.

Tra i personaggi più importanti della storia di Borutta ricordiamo donna Ninetta Bartoli che nel 1946 venne eletta primo sindaco donna d’Italia. Tra le sue più importanti opere ricordiamo la realizzazione dell’acquedotto e del sistema fognario, la centrale elettrica, la casa di riposo e la latteria sociale. Inoltre fu promotrice del restauro della cattedrale di San Pietro di Sorres e del ritorno dei monaci Benedettini.

dal sito del Comune

Eventi principali

La festa principale del paese è la festa di san Pietro di Sorres, il 29 di giugno. Il giorno della festa si svolge la processione in costume e a cavallo che parte dalla parrocchia di Borutta e arriva fino all’omonimo monastero.


Meteo Borutta

Tutto il giorno sereno
Lunedì
Tutto il giorno sereno
Min.9 °C
Max.19 °C
Tutto il giorno sereno
Martedì
10 / 20 °C
Tutto il giorno sereno
Mercoledì
9 / 19 °C
Tutto il giorno sereno
Giovedi
8 / 17 °C
Durante la prima parte della giornata nubi sparse tendente nella seconda parte della giornata sereno
Venerdì
8 / 15 °C
Tutto il giorno sereno
Sabato
6 / 12 °C
Tutto il giorno sereno
Domenica
5 / 11 °C
Il Meteo.net

Allerta Meteo

Rischio Idraulico

Oggi
Domani

Rischio Idrogeologico

Oggi
Domani

Temporali

Oggi
Domani
Scala di rischio
Moderato
Importante
Elevato

# Eventi

dal 09/11/2018 al 30/11/2018
Assemini
dal 09/11/2018 al 28/12/2018
Santu Lussurgiu
dal 31/08/2018 al 31/12/2018
Alghero
dal 19/10/2018 al 31/12/2018
Carbonia
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed
Regione Autonoma della SardegnaANCIACI

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español